Giulio Pitroso rieletto presidente di Generazione Zero - Ragusa Oggi

Giulio Pitroso rieletto presidente di Generazione Zero


Condividi su:


Giulio Pitroso rieletto presidente di Generazione Zero
Attualità
13 dicembre 2017 17:04

Sabato *9 dicembre* si è svolto a *Roma* il *Congresso nazionale di Generazione Zero*. I lavori, cominciati alle ore 9.00, hanno impegnato per tutta la giornata i soci dell’associazione nata maggio del 2012 nella città di Ragusa.

Dopo i saluti iniziali e un primo giro di interventi del Consiglio direttivo, l’assemblea è stata impegnata nell’elezione del nuovo Presidente dell’associazione. In seguito alla votazione i soci hanno rieletto Presidente *Giulio Pitroso*, rinnovando così la fiducia e la stima nei confronti di uno degli storici fondatori di Generazione Zero: “*In un’era di precarietà ed emigrazione, i ‘generazionisti’ si stanno dando una dimensione nazionale stabile da qualche anno. Il Congresso è stato un momento di passaggio fondamentale, apre una fase di traghettamento verso un tipo diverso di associazione, con nuove sfide e impegni*”.
[image: https://ssl.gstatic.com/ui/v1/icons/mail/images/cleardot.gif]
Nella seconda parte della giornata l’assemblea ha avuto modo di ripercorrere le tappe e gli incoraggianti risultati maturati in questi cinque anni di attività e di programmare l’operatività prevista per il 2018, considerato un *anno chiave in vista dei prossimi obiettivi*. I progetti portati a termine e quelli ancora in corso, come *Europe in Translation* e *L’Europa dei Diritti*, hanno dimostrato chiaramente come le azioni di Generazione Zero non siano destinate solo ad un contesto regionale, ma ambiscono ad assumere *una visibilità nazionale* in grado di coinvolgere gruppi di ragazze e ragazzi in tutto il Paese.

Ai webmagazine generazionezero.org e Diritti d’Europa continua ad essere affidata la “voce” dell’associazione, attraverso il coinvolgimento delle due instancabili redazioni, capaci negli anni di reinventarsi e trasformarsi secondo i tempi e le modalità dei moderni mezzi digitali.

Il Congresso nazionale è stato un momento cruciale nel percorso associativo di Generazione Zero, un importante momento di confronto e riflessione che, *alle porte del 2018*, ha posto le basi per quello che sarà un anno all’insegna del duro lavoro.


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria