';

Finisce all’asta il set del “Mulino bianco”


Andranno all’asta il primo ottobre il mulino e la relativa area che si affaccia sul torrente Merse, nel comune di Chiusdino (Siena), non lontano dall’Abbazia di San Galgano, scelto negli anni Novanta dalla Barilla come set per i celebri spot del ‘Mulino bianco’ e diventato, per la fama acquisita con la pubblicita’, anche meta turistica.

A dare la notizia La Nazione, spiegando che la vendita decisa dal tribunale della casa-fattoria ‘sogno’ della famiglia italiana che voleva vivere nel verde si terra’ l’1 ottobre, mentre le offerte possono arrivare all’Istituto vendite giudiziarie di Siena entro fine settembre.

La base d’asta per il complesso, divenuto poi un agriturismo, era di 1 milione e 100mila euro, l’offerta minima pero’, spiega il quotidiano, e’ scesa a 831mila euro.