ESTEMPORANEA DI PITTURA ALL’INSEGNA DELL’UNITÀ D’ITALIA


Nuova estemporanea di pittura organizzata da Amedeo Fusco. Stavolta all’insegna del 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia. Sotto i portici dell’ex palazzo Ina, in piazza San Giovanni, Winner’s Wing ha infatti promosso, mercoledì scorso, un’altra iniziativa, simile a quelle tenutesi in periodo estivo, ormai diventata un appuntamento irrinunciabile per tutti gli appassionati. “Abbiamo fatto registrare – dice Fusco – un buon numero di partecipanti. Ma anche l’afflusso di gente, venuta per guardare e ammirare le tele, è stato molto interessante ed entusiasmante. Il che ci incoraggia per la riproposizione di iniziative del genere nel prossimo futuro. Poi tutto è stato reso ancora più magico dalla notte del Tricolore che ha consentito anche a chi dipingeva di creare soggetti sul tema”.

Tra chi si è cimentato con l’estemporanea, anche lo stilista ragusano Antonio Palermo. “Ha realizzato – prosegue Fusco – un vestito su tela con i colori della nostra bandiera: verde, bianco, rosso. Il tutto inserito su uno sfondo nero a simboleggiare la guerra e il tributo di vite che siamo stati costretti a pagare per conquistare il valore dell’Unità”. La prossima estemporanea di pittura è già in programma in via Roma, a Ragusa, con il precipuo scopo di far rivivere il centro storico superiore della città. Altre location, sia nel capoluogo che nel resto della provincia, sono in fase di individuazione.

 

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it