DOMENICO ROMEO PENSA AD UNA LINEA CARGO COMISO ISTANBUL - Ragusa Oggi

DOMENICO ROMEO PENSA AD UNA LINEA CARGO COMISO ISTANBUL


Condividi su:


DOMENICO ROMEO PENSA AD UNA LINEA CARGO COMISO ISTANBUL
Economia
10 febbraio 2011 18:48

Una linea aerea diretta Comiso – Istanbul e ancor prima una operativa cargo tra Aeroporto degli Iblei e Metropoli turca. Questo in linea di massima lo scopo della visita del console generale onorario della Turchia in Sicilia Domenico Romeo accompagnato dal funzionario del Consolato generale italiano ad Istanbul Angelo Burgio che si [ incontrato con il sindaco di Comiso Alfano e con il presidente di Soaco Dibennardo presente anche il consulente per l’aeroporto Lombardi. Sono state discusso delle linee generali di intervento tra i responsabili di aeroporto e i rappresentanti di una grande compagnia aerea molto interessata ad un siffatto progetto, ma tutto rimane per ora a livello di colloqui preliminari in quanto i responsabili turchi desiderano conoscere con esattezza la data di inizio del vero e proprio funzionamento della struttura e la presenza o meno di operatori di produzione e di commercializzazione interessati alla innovazione del trasporto di merci e passeggeri verso  la porta del continente asiatico come viene chiamata appunto la metropoli della Turchia mentre i colloqui con la compagnia di bandiera devono esere per forza di cose rinviati a quando si avranno in mano elementi molto sicuri di effettivo inizio di funzionamento dello scalo aereo. Al Console Romeo la struttura aeroportuale ha fatto una ottima impressione  avendola classificata di grande interessi sia commerciali che turistici. Alfano ma soprattutto Dibennardo hanno dato appuntamento ai responsabili commerciali della compagnia aerea alla Bit di Milano ove verosimilmente si potranno fare discorsi  molto approfonditi su capacità ricettiva e produttiva per il trasporto merci da e per Istanbul o altre zone della Turchia anche se come dicevamo prima, tutto  viene ad essere legato allo effettivo inizio di funzionamento dello scalo.

 


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria