';

Domani mattina a Ragusa tavolo di confronto convocato da So.Svi. su progetto pilota Mise. Già numerose adesioni istituzionali


Esterni

La So.Svi, soggetto responsabile del Patto Territoriale di Ragusa ed Agenzia per lo Sviluppo, ha promosso per questo mercoledì mattina 6 ottobre alle ore 11 presso la sala giunta  dell’ex Provincia (viale del Fante) un incontro tra le organizzazioni datoriali, sindacali e i rappresentanti istituzionali locali per avviare un tavolo di confronto dedicato alla nuova progettualità per il territorio ibleo alla luce delle nuove risorse messe in campo dal Mise in favore dei patti territoriali e destinati alla realizzazione di progetti pilota. “Si intende condividere un percorso tra le parti che possa portare alla migliore individuazione degli obiettivi – spiega Giovanni Iacono, amministratore delegato So.Svi. – al fine di individuare i programmi pubblici e privati che potranno essere inseriti nel progetto pilota”. Hanno già aderito i sindaci di numerosi Comuni, i referenti del Libero Consorzio tra i Comuni iblei e la Camera di Commercio del Sud Est.