';

Covid: un positivo su una nave Msc, Malta rifiuta l’ingresso


Le autorita’ maltesi ieri hanno vietato l’ingresso in porto alla nave da crociera ‘Msc Seaside’ perche’ un passeggero e’ risultato positivo al Covid-19 durante la navigazione, cominciata il primo giugno scorso da Siracusa. Lo riportano i media maltesi, tra cui il sito del canale pubblico TVM.

Una portavoce del ministero della salute ha confermato che la nave avrebbe dovuto fare tappa a Malta, quando il passeggero si e’ ammalato e, seguendo i protocolli della compagnia di navigazione Msc ed approvati dalle autorita’ sanitarie, e’ stato sottoposto a bordo ad un test risultato positivo.

Secondo i protocolli della compagnia, tutti i passeggeri devono sottoporsi a test o essere completamente vaccinati per poter essere ammessi all’imbarco. Secondo i dati del sito MarineTraffic, la nave (varata nel 2017 e lunga 323 metri) e’ arrivata nel porto di Siracusa attorno alle 3 di stamani.