Calcio: domani si gioca Ispica-Modica. Si gioca a Pozzallo


Un’altra settimana scorsa tra qualche recupero di infortunati (Aquino e Sangarè) ma anche con la conferma di assenze pesanti, a cominciare da Gaspare Pellegrino che prosegue nel suo recupero. Il Modica ha lavorato bene e vuole ancora crescere e migliorare. E’ una fase delicata della stagione e mister Giancarlo Betta ha le idee chiare: “Da qui in avanti, ogni partita sincera le ambizioni e le possibilità di ogni squadra. Dopo la sconfitta con l’Acquadolcese, siamo cresciuti e stiamo palesando un buon momento. Le vittorie, i gol fatti contro Leonzio e Comiso e la tenuta difensiva, sono sicuramente ottimi indicatori.

Adesso però, dobbiamo metterci tutto alle spalle e guardare con grande cura e attenzione alla partita di domani”. “Ho rispetto dell’Ispica perché è una squadra che ‘in casa’ (quantomeno calendario alla mano, visto che gioca in campo neutro) ha sempre mostrato ottime cose, a parte la gara di esordio. Ha messo in difficoltà squadra ben attrezzate e questo ci deve indurre ad affrontare la partita con la ‘testa giusta’ da subito. Sappiamo il valore degli avversari ma anche il nostro. Abbiamo recuperato Sangarè e anche Aquino è tra i convocati. E’ stata una settimana buona anche se la rifinitura è stata condizionata dal maltempo. Domani, un’insidia potrebbe essere il vento ma noi non dobbiamo lasciarci condizionare e dobbiamo giocare come sappiamo. Siamo lì e vogliamo restarci sino alla fine della stagione a giocarci le nostre carte e le nostre credenziali”.


Convocati Ispica-Modica, di domenica 27 Novembre ‘22, ore 14.30, XII giornata di Eccellenza Sicilia, girone B, stadio Comunale Pozzallo:
Portieri: Incatasciato, Misseri G.
Difensori: Agosta, Aquino, Butera, Carpinteri, La Cognata, Musso, Sigona, Scrugli, Vindigni.
Centrocampisti: Coria, Misseri S., Prezzabile, Riela, Sangare’.
Attaccanti: Agodirin, Falco, Lorenzo, Pandolfo.

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it