ARUBA IN FIAMME, MILIONI DI SITI KO - Ragusa Oggi

ARUBA IN FIAMME, MILIONI DI SITI KO


Condividi su:


ARUBA IN FIAMME, MILIONI DI SITI KO
Cronaca
30 aprile 2011 6:38

Incendio questa notte nella webfarm di Aruba ad Arezzo. Le fiamme hanno colpito i gruppi di continuità e di fatto hanno mandato a gambe all’aria tutta la sala macchine principale di un’azienda che fornisce la base per centinaia di migliaia di siti italiani, nonché un servizio di posta altamente diffuso, soprattutto di posta certificata (Pec). Secondo i vigili del fuoco, che sono stati impegnati per circa tre ore, il principio del rogo sarebbe stato causato da un surriscaldamento. Sul canale di Aruba di Twitter i responsabili dell’azienda stanno costantemente tenendo informati gli utenti sull’andamento delle operazioni.

Scorrendo i messaggi si legge per esempio che le fiamme come detto hanno intaccato i cosiddetti Ups (Uninterruptible Power Supply) e non le sale dati e dunque tutti i contenuti dei vari siti Internet e dei messaggi di posta in attesa dovrebbero essere salvi, cosa più importante. In molti sostengono che ci troviamo di fronte forse al più grande blackout della Rete italiana. Come raccontano alcuni siti, il fermo odierno di Aruba non sarebbe il primo della sua storia. Qualche tempo fa sarebbe stato un’alluvione a fermare i server dell’azienda.

 

 

 

 

 

 

 

Hai problemi con il sito web?

Puoi contattare la Web Agency Ragusa – e-Service


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria