Ad Ibla il 21, 22 e 23 marzo la “Giornata Mondiale della Poesia” - Ragusa Oggi

Ad Ibla il 21, 22 e 23 marzo la “Giornata Mondiale della Poesia”


Condividi su:


Ad Ibla il 21, 22 e 23 marzo la “Giornata Mondiale della Poesia”
Cultura
15 marzo 2019 14:01

L’Amministrazione comunale, con la collaborazione del Centro Commerciale Naturale Antica Ibla, intendendo sostenere la diversità linguistica attraverso l’espressione poetica per veicolare la comunicazione artistica all’interno della comunità, promuove a Ragusa Ibla la “Giornata Mondiale della Poesia 2019”, evento culturale che si tiene nella maggiori città del mondo il 21 marzo in occasione della ricorrenza istituita nel 1999 dalla Conferenza Generale Unesco.
L’evento culturale nell’antico quartiere storico della città che si terrà non solo giorno 21 ma si svilupperà anche nelle giornate del 22 e 23 marzo, vede il coinvolgimento di diversi soggetti che ruotano attorno alla rete di Management dello Sviluppo Territoriale come l”Università di Lingue, le associazioni “Sud Tourism”, “Donnafugata”, “San Giorgio”, il Musac, il Gruppo culturale “Mario Gori”, il Centro Servizi Culturali, la libreria UBIK.
Per presentare il ricco programma della tre giorni di intensi appuntamenti culturali che costituiranno anche un’occasione di promozione turistica, l’assessore al ramo Francesco Barone ed i rappresentanti delle diverse associazioni coinvolte, hanno tenuto venerdì 15 marzo una conferenza stampa al Comune.
*“Celebrare la “Giornata Mondiale della Poesia 2019” a Ragusa Ibla *- ha detto in conferenza stampa l’assessore Barone -* è per l’Amministrazione comunale un’occasione per coinvolgere in un’operazione culturale di un certo livello anche i giovani che si ritroveranno per tre giorni in un luogo che può essere considerato un autentico scrigno di storia e cultura”.*
Il programma è stato illustrato quindi dagli organizzatori tra cui Clorinda Arezzo, Alina Castrinoju, Cristina Lo Presti e Daniele La Rosa, presidente del Centro Commerciale Naturale Antica Ibla.
Si inizierà giovedì 21, alle ore 11, presso l’aula 2 dell’ex Convento Santa Teresa, luogo in cui si darà il via ai festeggiamenti con gli studenti e insegnanti della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere che condivideranno i propri versi preferiti. L’evento, curato dal prof. Giuseppe Traina, aperto alla cittadinanza, vedrà anche la partecipazione di alcuni poeti. Il secondo appuntamento della giornata sarà alle ore 19, presso il cortile dell’Auditorium Santa Teresa con la “Festa della Poesia”, organizzata dalla Struttura Didattica Speciale di Lingue e Letterature Straniere.
Venerdì 22 marzo, alle ore 15, con punto di incontro presso la Chiesa di S. Antonino, si terrà una visita guidata in versi a Ragusa Ibla a cura di Clorinda Arezzo e Giovanni Gurrieri ( previsto il pagamento di un ticket di 5 euro – prenotazioni all’indirizzo e-mail mast18management@gmail.com). Nella stessa giornata, alle 20,30, presso la Sala Falcone Borsellino si terrà invece l’incontro/spettacolo “Dentro la bellezza” di Michele Arezzo.
Sabato 23 marzo, ultima delle tre giornate programmate, alle ore 18, presso il Palazzo Arezzo di Trifiletti, “Reading poetico – musicale” a cura del Gruppo Gori con l’intervento musicale dell’associazione musicale San Giorgio. Alle 20,30 presso la Sala Falcone Borsellino seguirà la performance competitiva “Poetry Slam” con la partecipazione di poeti che saranno giudicati da una giuria composta anche dal pubblico. Slam Master sarà Pippo Di Noto.
Gli organizzatori hanno previsto anche nel corso dei tre giorni degli eventi collaterali. In particolare presso la libreria UBIK verrà promosso il BookCrossing per lo scambio libri di poesie. Prevista anche, presso i negozi e le diverse attività del centro storico, l’esposizione di versi di vari poeti in apposite bacheche appositamente create per l’occasione.

[image: image.png]


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria