ACCUSATO DI APPARTENERE AD UNA ORGANIZZAZIONE PER IL TRAFFICO DI STUPEFACENTI


Nella serata di ieri è stato tratto in arresto in Germania, da parte della Polizia Tedesca che ha operato in stretto contatto con personale della Squadra Mobile di Ragusa Mantello Gaetano, originario di Palagonia (CT) di anni 39, ricercato nell’ambito dell’Operazione “TSUNAMI”. Il malvivente è stato raggiunto da mandato di arresto europeo richiesto dal G.I.P. presso il Tribunale di Catania, D.ssa Laura Benanti, a seguito delle indagini coordinate dalla Procura Distrettuale Antimafia di Catania, per i reati di associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti del tipo cocaina ed hashish.

Il predetto, infatti, si era sottratto alla cattura lo scorso 16 ottobre, facendo perdere le tracce. Grazie all’attività info — investigativa esperita dalla Squadra Mobile di Ragusa, si riusciva a localizzarlo in Germania, precisamente nella città di Stoccarda, dove si era trasferito da circa due anni.

Il Mantello, dopo le formalità di rito, è stato associato presso la struttura carceraria di quel centro, in attesa dell’espletamento delle procedure per l’estradizione in Italia a disposizione dell’A.G. procedente.

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it