';

A Monterosso i giovani scendono in campo: si candida a sindaco Paolo Amato, 22 anni


In vista delle prossime elezioni amministrative è nato a Monterosso Almo un nuovo gruppo politico. Si chiama “Futuro Comune”, ed è costituito da ex amministratori e cittadini impegnati in politica che hanno deciso di mettersi a disposizione per la costruzione di un progetto politico. Questo gruppo ha individuato in Paolo Amato il candidato a sindaco. Si tratta di un giovane di 22 anni. E, al di la di come andrà la competizione elettorale, ci sembra davvero un bel segnale. Non è facile, infatti, che ragazzi così giovani si impegnino in politca cercando di portare avanti un progetto.

Non importa, poi, come andrà la competizione elettorale: a Monterosso, dunque, i giovani hanno deciso di scendere in campo.


Un progetto che mette al centro il rinnovamento della classe politica e amministrativa locale,un rinnovamento intelligente dove le esperienze e le competenze del passato accompagnano e sostengono i giovani per creare una nuova classe dirigente locale ed affidargli il futuro di Monterosso.


Paolo Amato è unna persona impegnata in politica e nel sociale già da tempo. E’ impegnato da anni nella vita sociale e politica della città e ha manifestato le sue idee sul futuro di questo paese, in diverse occasioni e con tante iniziative cui ha partecipato.