VICINI AGLI AGRICOLTORI NON CONTRO - Ragusa Oggi

VICINI AGLI AGRICOLTORI NON CONTRO


Condividi su:


VICINI AGLI AGRICOLTORI NON CONTRO
Politica
2 marzo 2011 19:18

E’ davvero risibile quanto affermato ieri dal consigliere comunale Gianni Lauretta che, evidentemente per ordini di partito, ha sferrato il nuovo, ennesimo, attacco al sindaco Nello Dipasquale sostenendo che non si adopera per la difesa degli allevatori iblei. Se c’è un sindaco che più di ogni altro ha difeso la categoria è stato proprio il sindaco Dipasquale che ha fatto perfino le barricate a Palermo e ha inviato documenti a Roma per ottenere positivi riscontri in favore degli allevatori. Basta chiederlo non a Dipasquale ma agli stessi allevatori che lo hanno perfino voluto come socio onorario. Ma del resto Lauretta, come gli altri del Pd, vive in un altro pianeta.

Quanto alle accuse relative al decreto mille proroghe previsto in ambito nazionale, le cui scelte non sono certo imputabili a Dipasquale come tende a far capire Lauretta, va ribadito che il Governo nazionale sta cercando di prevedere un recupero delle somme tagliate per le associazioni degli allevatori pur se con delle riduzioni su cui è sempre possibile discutere. Quanto all’Aras, i cui dipendenti sono sotto di cinque mensilità, Lauretta ha dimenticato che il suo partito, il Pd, è al governo della Regione? Perché Lauretta non va a chiederlo a suoi referenti a Palermo? Infine Lauretta dice che è falso che il piano paesistico comprometta le imprese agricole. Glielo vada a dire a quelle stesse imprese che hanno avuto bloccati i loro progetti di investimento.


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria