Stabilizzazione infermieri: “L’Asp acceleri sul bando definitivo”


Il nursind di Ragusa, il sindacato degli infermieri, chiede all’Asp di Ragusa di accelerare i tempi per l’emanazione del bando definitivo per la stabilizzazione del personale.

Con nota protocollo n°4265/gab, infatti, il 21 Settembre l’Assessore Regionale Razza, ha chiesto a tutte le Aziende Siciliane di accelerare l’iter dei processi di stabilizzazione del personale sanitario.

A Ragusa sono in molti gli Infermieri che aspettano l’opportunità per poter partecipare al bando per la stabilizzazione e, difatti , l’assessorato invita le Aziende ad attivarsi “ nel rispetto dei limiti posti dal piano triennale del fabbisogno e come peraltro già avvenuto in molti casi, si chiede di esaurire le procedure di stabilizzazione, ai sensi delle normative sopra richiamate, prima di avviare le nuove procedure di reclutamento “.

Era il mese di maggio quando l’ASP di Ragusa emanava il bando di avviso ricognizione personale comparto sanità diretto anche agli Infermieri ed è dal mese di giugno che si attende che venga resa nota la graduatoria degli aventi diritto.

“Prendiamo atto delle nota Assessoriale come un input positivo che viene dato all’Azienda che porta avanti l’accesso alla stabilizzazione degli Infermieri che da troppo tempo aspettano il raggiungimento di questo traguardo. Ora la palla passa in campo Amministrativo in seno all’ASP che dovrà sveltire le procedure ed emanare al più presto il bando definitivo”, dichiara il Nursind.

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it