Riapertura Pediatria: la battaglia delle mamme prosegue con il supporto delle istituzioni


Prosegue senza sosta la battaglia del comitato spontaneo di mamme che lottano per far riaprire all’ospedale di Ragusa, il reparto di Pediatria. Ieri l’incontro con il sindaco Peppe Cassì, il presidente del Consiglio comunale, Ilardo e altri rappresentanti con l’obiettivo di ottenere un incontro ulteriore con l’Asp.

Il sindaco Peppe Cassì ha dichiarato: “Riportare nel capoluogo, geograficamente baricentrico rispetto alla provincia, in una struttura tra l’altro nuova e moderna come il Giovanni Paolo II, un reparto delicato come quello di Pediatria. È la richiesta di buonsenso portata avanti da tutti noi, dalla comunità ragusana e in particolare dal Comitato spontaneo Riaprite Pediatria, con cui oggi ci siamo riuniti e confrontati”.

Il sindaco ha poi sottolineato la difficoltà a reperire personale come la principale causa della chiusura del reparto, ma ha anche affermato che non si può semplicemente accettare questo stato di cose senza lottare per cambiarlo. Ha quindi espresso il proprio impegno a fare fronte comune con il comitato e a tutti i livelli per sostenere la richiesta di riaprire il reparto di Pediatria all’ospedale Giovanni Paolo II.

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it