Randagismo, il 16 ottobre convegno a Ragusa con due esperti per cambiare prospettiva


Il randagismo dal Sud al Nord, ovvero cambiare prospettiva: dallo spostamento del problema alla gestione sul territorio. Appuntamento per lunedì prossimo 16 ottobre alle ore 18 al Teatro Ideal di Ragusa (piazza Libertà) per incontrare Michele Minunno e Davide Majocchi, due tra i più noti esperti italiani. MICHELE MINUNNO è istruttore cinofilo, laureando in medicina veterinaria, docente, forse il maggiore esperto in Italia sul randagismo. Da anni raccoglie osservazioni dirette sulle dinamiche di branco dei cani liberi sul territorio, randagi e semi-selvatici. In Puglia porta avanti progetti per la gestione del randagismo sul territorio. DAVIDE MAJOCCHI è presidente dell’associazione A.P.A.R. e fondatore della casa famiglia Lunacorre, membro dell’associazione Oltrelaspecie, attivista di Resistenza animale, militante politico contro le forme di discriminazione intra ed extraumana.
L’evento è organizzato da ASD Pensieri Bestiali, che gestisce il Rifugio sanitario di Ragusa e il canile municipale di Vittoria. La questione randagismo è in questi giorni al centro dell’attenzione pubblica e spesso oggetto di accese polemiche. L’incontro di lunedì 16 ottobre mira a essere un’occasione di confronto e a offrire spunti di riflessione per un cambiamento di prospettiva sulla gestione del fenomeno. Il tema dell’incontro è quello degli effetti dei trasferimenti di migliaia di cani ogni anno dalle regioni del Sud a quelle del Nord e la possibilità di contenere questa tendenza attraverso nuove forme di gestione del randagismo sui territori interessati.
Dopo il convegno si proseguirà alle ore 20.00 con un Apericena a sostegno del Rifugio sanitario di Ragusa e alle 21 con la proiezione del Docu-film “NoPet” incentrato sull’annosa questione randagi (e non solo…). Per mezzo di uno stile evocativo realizza un approfondimento del tema sullo scorrere di immagini di vita di cani cagne donne uomini e altri animali. Le riprese effettuate fra Puglia, Sicilia e resto del mondo sparso, s’intrecciano a stralci d’interviste all’educatore cinofilo Michele Minunno, all’attivista/scrittore Troglodita Tribe Fabio Santa Maria, alla ricercatrice universitaria Susan McHugh e all’operatore antipsichiatrico Giuseppe Bucalo. Da un’idea di Davide Majocchi, con le riprese – fra gli altri – di Francesca Suppini e Rebecca Porrari, il montaggio della videoteppista Antonella Grieco e le musiche originali di Giona Vinti. Grazie al sostegno di Oltrelaspecie e nell’ispirazione data da resistenzanimale.noblogs.org.
L’evento è gratuito e non è necessario prenotare, ma è necessaria la prenotazione per l’apericena telefonando al 3497731098 <349%20773%201098> o scrivendo a pensieribestiali@gmail.com entro il 12 ottobre.

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it