POZZALLO E I PROBLEMI DEI COMMERCIANTI - Ragusa Oggi

POZZALLO E I PROBLEMI DEI COMMERCIANTI


Condividi su:


POZZALLO E I PROBLEMI DEI COMMERCIANTI
Economia
30 gennaio 2012 14:38

Il presidente della sezione Ascom di Pozzallo, Paolo Sotgiu, ha incontrato nei giorni scorsi l’assessore comunale ai lavori pubblici, urbanistica e viabilità Uccio Vindigni, al quale il sindaco Giuseppe Sulsenti ha affidato di recente anche la delega per la Polizia municipale. All’incontro erano presenti anche i componenti del direttivo dell’associazione. In primo piano la disamina di alcuni importanti problemi di carattere amministrativo, e fra le proposte formulate dai commercianti, la revisione della segnaletica stradale, la riorganizzazione dei servizi di Polizia municipale, un’adeguata azione di contrasto all’abusivismo del commercio ambulante e il parziale riordino della normativa relativa alle strisce blu per favorire la sosta temporanea.

Nel corso della stessa riunione, Vindigni ha assicurato di avere già disposto, a seguito di un’azione concertata con il dirigente responsabile del servizio ing. Giovanni Gambuzza e con il vice comandante della Polizia municipale Saro Iozzia, un maggiore controllo del territorio, con azioni mirate di contrasto nei confronti dei parcheggi selvaggi e del mancato rispetto dei divieti di sosta negli spazi non consentiti o riservati a categorie speciali.

Riguardo l’assetto urbanistico della vasta area a ridosso della via Torino invece, Vindigni ha anticipato l’intenzione di potenziare la segnaletica, predisponendo inoltre alcuni correttivi per modificare sensibilmente il piano di mobilità esistente. Per quanto riguarda il mercato dell’ultimo sabato del mese, l’assessore si è inoltre impegnato ad individuare un sito diverso considerati i problemi di sicurezza esistenti. In atto il mercato si svolge infatti nel piazzale Italia antistante le case popolari, che rimane a pochi metri dal Pte, in una zona che, come via di fuga, è servita da una sola strada.

“Un incontro molto soddisfacente – ha dichiarato il presidente Sotgiu – che testimonia il clima di collaborazione che si vuole instaurare per venire incontro alle problematiche segnalate dalla categoria in un periodo di grande difficoltà per il commercio”.


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria