Il Comune di Ragusa chiede ai cittadini suggerimenti per il bilancio. Partecipazione dal basso. Ecco come


Nel sito istituzionale dell’Ente alla sezione “Sviluppo di Comunità – Partecipazione”, all’interno del menù “Aree tematiche” sono disponibili il bando e la scheda di partecipazione per il Bilancio partecipativo 2022.

I cittadini interessati, le associazioni, i comitati, gli enti di questo comune potranno presentare proposte che verranno esaminate dall’apposito tavolo tecnico.

Le proposte dovranno riguardare le seguenti aree tematiche:

  1. ambiente, ecologia e sanità;
  2. lavori pubblici – sviluppo centro storico;
  3. sviluppo economico e turismo;
  4. spazi e aree verdi;
  5. politiche giovanili;
  6. attività sociali, scolastiche ed educative, culturali e sportive.

Le proposte dovranno pervenire entro le ore 12 del 20 giugno 2022 a mezzo PEC all’indirizzo protocollo@pec.comune.ragusa.it o consegnandole brevi manu all’ufficio protocollo del Comune in corso Italia 72, comunque compilando la scheda di partecipazione che potrà essere scaricata dal sito dell’Ente ( www.comune.ragusa.it ).”Siamo già alla quarta edizione del bilancio partecipato – dichiara l’assessore al bilancio e allo sviluppo di comunità Giovanni Iacono – che l’Amministrazione ha avviato con regolamento e regole nuove, che si sono dimostrate vincenti ed efficaci per l’obiettivo di favorire la partecipazione civica e la cura del ‘bene comune’. Il bilancio partecipato è una iniziativa che ha visto nel corso di questi anni tante significative realizzazioni grazie alle idee e alle proposte di cittadini e associazioni e quindi sono certo che anche quest’anno vi saranno tante proposte utili a rendere ancora più accogliente e a misura d’uomo la nostra comunità“.

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it