Blitz della Guardia di Finanza negli ospedali iblei. Pare si stia verificando la gara d’appalto per la pulizia


In vari ospedali iblei è in corso da stamani un blitz degli uomini della Guardia di Finanza. Prima negli ospedali Civile e Paternò Arezzo di Ragusa, poi in altri nosocomi provinciali. Pare si stiano acquisendo tutti gli atti e le informazioni utili relativamente all’appalto riguardante i servizi di pulizia.

Una gara che, bandita tre volte dalla centrale d’acquisto, si è svolta in ambito regionale ma ha trovato alcuni ricorsi in quanto il bando avrebbe impedito la possibilità alle piccole e medie imprese di partecipare a seguito dei criteri richiesti.

Il lotto che riguarda l’area di Ragusa e Siracusa è di 33 milioni di euro.

Notizia in aggiornamento

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it