Autostrada Ragusa-Catania, le dichiarazioni dell'On. Nino Minardo dopo la riunione del Cipe - Ragusa Oggi

Autostrada Ragusa-Catania, le dichiarazioni dell’On. Nino Minardo dopo la riunione del Cipe


Condividi su:


Attualità
22 gennaio 2010 11:01

“Oggi è certamente una data storica per il nostro territorio che vede realizzarsi quello che è stato per tanti anni un sogno della popolazione, ma anche l’incubo di un risultato impossibile che il CIPE ha spazzato via. Adesso ci sono i soldi per finanziare la Ragusa-Catania. Dopo decenni di chiacchiere, vane promesse, proclami elettorali, questa fiera del fatuo è stata cancellata dall’azione di Gianfranco Miccichè, che ha rispettato la parola data del via libera al finanziamento di un’arteria fondamentale per lo sviluppo del nostro territorio. In un momento di grande gioia in cui io per primo non voglio far polemica, mi sarà però consentito fare qualche precisione. Questa è una risposta a quanti, meno di un mese fa, preconizzavano chissà quali falsi e nefasti presagi, dopo il rinvio del punto all’ordine del giorno dell’ultima riunione del 2009 del CIPE, dovuto a fatti lontani dalla politica e dal preventivabile.

Qualche minuto fa, il CIPE ha finanziato il progetto per la Ragusa-Catania ed io non posso che manifestare tutta la mia soddisfazione per il risultato ottenuto, grazie al Governo Berlusconi, all’impegno di quanti ci hanno creduto, di quanti hanno fatto invece che parlare e proclamare a vanvera e di quanti hanno avuto a cuore le sorti della provincia di Ragusa e non quelle personali. Adesso la classe dirigente di questa provincia deve pensare ad assolvere ai suoi doveri per accelerare l’iter verso l’inizio vero e proprio dei lavori della Ragusa-Catania. Sono particolarmente felice del risultato e di una conquista che condivido con la gente della mia provincia.”


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria