“VELANZIGNU” A MARINA DI RAGUSA - Ragusa Oggi

“VELANZIGNU” A MARINA DI RAGUSA


Condividi su:


Sport
3 luglio 2014 16:09

Un singolare progetto di educazione ambientale che vede l’equipaggio dell’associazione impegnato in un viaggio per mare di cui il periplo della Sicilia costituisce quest’anno la prima tappa. Sette città costiere, Trapani, Sciacca, Ragusa, Siracusa, Catania, Messina e Palermo, tanti GREST, gruppi Scout e varie Associazione, più di duemila ragazzi prenderanno parte a questa prima tappa intorno alla Sicilia, anche l’UNICEF, riconoscendosi nelle finalità che ispirano il progetto, ha deciso di sposare l’iniziativa, unendosi a VELANZIGNU nello svolgimento del Tour e coinvolgendo 7 comitati UNICEF dislocati lungo il territorio costiero dell’isola. Cosi pure la Capitaneria di Porto Guardia Costiera, la Lega Navale Italiana, il Porto Turistico di Marina di Ragusa S.p.A., il Circolo Nautico il Corallo di Sciacca ed altri Enti. Il progetto mira a sensibilizzare i ragazzi ad assumere nuovi stili di vita più sostenibili, nella scuola, a casa, nello sport e durante il tempo libero. A Trapani oltre che di ambiente si è parlato di “ecologia umana”, facendo riferimento all´etica delle relazioni tra gli abitanti della terra, a Sciacca dopo un primo incontro con un gruppo di ragazzi diversamente abili con cui si è perlato di cultura dell’accoglienza e dell’importanza di riuscire a valorizzare le proprie risorse, gli organizzatori hanno incontrato, il GREST di San Michele con cui si è posto l’accento sul concetto di “SAPER AMARE” non solo gli esseri viventi, ma tutti gli elementi del creato… l’aria, l’acqua ed il suolo. Nel Ragusano gli incontri saranno:

con la cittadinanza la domenica 6 sera alle 21 presso il porto di Marina di Ragusa all’interno dell’evento “Alternative in Porto” e con i ragazzi del GREST dell’Oratorio Centro Giovanile Salesiano di Ragusa il lunedì 7 alle 16:30.


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria