VA IN SCENA TERRA MATTA


Martedì 12 aprile alle ore 21:00, presso il Teatro Garibaldi di Modica, verrà messo in scena lo spettacolo teatrale, tratto dal testo letterario edito da Enaudi “ Terra Matta”. Dopo il grande successo letterario che ha oltrepassato il confine italiano ottenendo l’apprezzamento della critica definendolo un capolavoro della letteratura popolare . “Un bracciante siciliano si è chiuso a chiave nella sua stanza e ogni giorno, dal 1968 al 1975, ha digitato su una vecchia Olivetti la sua autobiografia. Ha scritto, una dopo l’altra, 1027 pagine a interlinea zero, nel tentativo di raccontare tutta la sua «maletratata e molto travagliata e molto desprezata» vita”.Il testo scritto dal chiaramontano Vincenzo Rabito viene ridotto a testo teatrale. Ha debuttato giorno 14 marzo 2009 allo Scenario Pubblico di Catania per la regia di Vincenzo Pirrotta che ne è anche protagonista. Il regista ha saputo creare un connubio tra i monologhi, la musica, il tutto coronato dalla presenza di altri attori che arricchiscono la scena anche solo dando spessore alle parole mimando gli episodi. Perrotta sa esprimere con passione lo stato d’animo di Vincenzo Rabito durante la guerra del 1899, verrà evidenziato li forte rapporto affettivo che aveva la madre. Si vedranno scene che riusciranno ha toccare l’animo dello spettatore. Pirrotta quando parla di Vincenzo Rabito diceche lui è un uno scrittore, un filosofo, un maestro di vita. Ricordiamo che questo sarà l’ultimo appuntamento della Stagione di prosa 2010/11.

 

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it