Troppo vento, rinviata inaugurazione ruota panoramica a Ragusa. Ecco cosa si vede da lassù. VIDEO - Ragusa Oggi

Troppo vento, rinviata inaugurazione ruota panoramica a Ragusa. Ecco cosa si vede da lassù. VIDEO


Condividi su:


Troppo vento, rinviata inaugurazione ruota panoramica a Ragusa. Ecco cosa si vede da lassù. VIDEO
Attualità
14 dicembre 2019 17:10

 

C’è troppo vento, meglio non rischiare. E’ stata rinviata a questa domenica mattina alle ore 11, quando le previsioni meteo sono più miti, l’attesa inaugurazione della ruota panoramica di Ragusa. Era prevista per questo sabato pomeriggio alle ore 17 ma le condizioni atmosferiche hanno impedito il momento “ufficiale” con la presenza del sindaco Cassì, degli amministratori, della stampa. Si è dunque deciso di rimandare tutto a questa domenica mattina alle 11. Ad annunciarlo l’assessore ragusano Ciccio Barone sulla sua pagina facebook. Nel video che vi proponiamo più sotto, potete vedere quale sarà la visuale che si potrà vedere dalle cabine della ruota una volta raggiunta l’altezza massima. Più giù il video.

In centro storico proseguono le attività per il Natale mentre al porto turistico di Marina di Ragusa si sono aperti i mercatini natalizi, con animatori, artisti di strada e gonfiabili gratuiti per i bambini anche se il vento ha limitato il previsto orario del primo pomeriggio. Questa domenica per l’intera giornata il porto turistico accoglierà dunque i visitatori per il Natale in riva al mare.

Intanto sull’inaugurazione della ruota panoramica scoppia la polemica sui social. Ad accendere la miccia l’ex assessore Giambattista Veninata: “Inaugureranno in pompa magna la ruota panoramica. Ci saranno sindaco, assessori, autorità varie; sicuramente giornalisti(fruiranno di giro gratuito; spero che non lo facciano); forse, anche nani e ballerine. Il tutto per festeggiare il Natale. Nel contesto delle iniziative del nostro Comune. Corno dilemmatico o, se preferite, dilemma cornuto: Primo corno: l’ iniziativa è del Comune? Quanti sono i soldi impegnati? Perché ,se l’iniziativa è del Comune, si paga un biglietto per il giro sulla ruota? Secondo corno: l’iniziativa è privata. Cioè si tratta di una normale attività commerciale, cui il Comune ha accordato le necessarie autorizzazioni ( occupazione suolo pubblico ed altro), e quindi , sostanzialmente, cosa analoga a quanto avviene quando un circo equestre si “accampa” in città. Allora, se è vera la seconda ipotesi, perché una inaugurazione in pompa magna? O si vende fumo o si naviga nella nebbia, sperando che dormano anche i guardiani del faro”.

Va detto che il Comune non paga per l’installazione della ruota e che “guadagnerà” 1800 euro dall’occupazione del suolo pubblico. Il biglietto di ingresso è di 5 euro a persona, essendo un’iniziativa gestita interamente da privati. Tra le curiosità, anche la cabina vip con prosecco. Leggi qui l’articolo

GUARDA IL VIDEO DELLA VISTA DALL’ALTO DELLA RUOTA PANORAMICA DI RAGUSA. 

#RUOTAPANORAMICAABBIAMO FATTO ALZARE UN DRONE A 35 MT PER CAPIRE QUALE PANORAMA DI RAGUSA SI SAREBBE VISTO DALLA RUOTA .IMMAGINATELO DI SERA ……….ADESSO LASCIO LA PAROLA AI LEONI DA TASTIERA 😂

Publiée par Ciccio Barone sur Mardi 10 décembre 2019


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria