SETTE ATLETI PER GLI IBLEI - Ragusa Oggi

SETTE ATLETI PER GLI IBLEI


Condividi su:


Sport
26 maggio 2011 18:50

È in pieno svolgimento la quindicesima edizione dei Giochi delle Isole, per la terza volta in Sicilia. Oltre che essere un appuntamento voluto fortemente dal Coni Sicilia e dall’assessorato regionale Turismo, Sport e Spettacolo, è principalmente un momento di incontro, e di confronto internazionale, sano e pulito tra atleti provenienti da ventidue isole.

 

A rappresentanza del nostro territorio sette atleti –appartenenti a varie categorie sportive- che, giovanissimi, porteranno alto il nome della Provincia di Ragusa.

Si tratta di Roberto Di Grandi e Giorgio Canzonieri della Nova Virtus per la pallacanestro, Greta Graziani della Running Modica per l’atletica leggera, Francesco Failla (Audax), Marco Cavalieri e Marlin Maro Alejandro (entrambi del Padua) per il rugby, Denise Iapichino dell’Ardens Comiso per la pallavolo.

La loro convocazione, affidata alle federazioni di riferimento, ha come obiettivo l’inserimento all’interno delle squadre relative alla specialità sportiva di ognuno.

E ad elogio di questi sette ragazzi, si esprime così il presidente del comitato provinciale Coni, Sasà Cintolo: “Sono atleti, quelli convocati che rappresentano la testimonianza più interessante dello sport ibleo del futuro. Sono certo che, dai loro rispettivi impegni, potranno arrivare interessanti notizie. Noi li seguiremo con l’attenzione che meritano anche per i grandi risultati che, nonostante la loro giovane età, sono stati già in grado di conseguire, sia individualmente sia per quanto riguarda gli sport di squadra, facendo riferimento alle società di appartenenza.

Credo che poter partecipare ai Giochi delle Isole sia un altro traguardo importante, motivo di arricchimento oltre che agonistico anche e soprattutto personale”.

 


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria