Prosegue con successo il concorso internazionale Ibla Grand Prize - Ragusa Oggi

Prosegue con successo il concorso internazionale Ibla Grand Prize


Condividi su:


Prosegue con successo il concorso internazionale Ibla Grand Prize
Cultura
22 luglio 2019 19:42

Una serata bellissima nella sempre suggestiva location di Villa Criscione, sulla Ragusa mare. Ieri sera all’interno della 28^ edizione di Ibla Grand Prize il tradizionale appuntamento con la festa di beneficenza nella villa iblea, i cui proventi saranno devoluti in favore della missione dei Carmelitani in Madagascar. La musica continua a echeggiare a Ragusa in occasione del concorso internazionale di musica classica e canto che si svolge nel quartiere barocco fino al prossimo mercoledì, 24 luglio. Quest’anno in omaggio al genio di Leonardo Da Vinci, nel 500° anniversario della sua morte.

Tanti i concorrenti da tutto il mondo che stanno assistendo alle varie esibizioni in programma nei palazzi e nelle chiese di Ragusa Ibla con i talenti più promettenti della scena internazionale venuti a Ibla per contendersi la possibilità di vincere una tournée nei palchi più prestigiosi in Europa, Asia e America.
Soddisfazione da parte del direttore artistico, il maestro Salvatore Moltisanti, che si appresta ad accogliere i tanti ospiti all’altro evento molto atteso del calendario della manifestazione, la serata di gala a Villa Anna.

Domani, martedì 23 luglio, alle 21.30, l’imponente villa sulla Ispica Pozzallo, una delle più splendide dimore ottocentesche siciliane, regalerà agli invitati un momento di grande eleganza. Sempre protagonista la più bella musica classica che farà da magica colonna sonora a una serata indimenticabile.
Ibla Grand Priza gode del contributo del Comune di Ragusa – Assessorato allo Spettacolo.
L’edizione 2019 è intitolata alla memoria dell’ex assessore comunale Salvo Di Fini che appoggiò la prima edizione della manifestazione, dando così avvio a un appuntamento ormai fisso dell’estate iblea.
Tutto il programma della manifestazione, che gode del supporto di sponsor privati, è consultabile sul sito www.ibla.org.


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria