Prorogata al 25 giugno la mostra su Franco Sarnari alle Quam di Scicli


Sarà possibile visitare la mostra: “Sarnari. Storia di un pittore anticonsequenziale” alla galleria Quam di Scicli fino al 25 giugno. E’ stata infatti prorogata la chiusura della mostra, molto visitata.
Un percorso completo sulla vita di Franco Sarnari, artista, attivista, impegnato nel sociale, pittore eclettico, romano nato all’ombra del ‘cupolone’ e arrivato in Sicilia nel 1971.


“Molto apprezzati dal pubblico – riferisce Antonio Sarnari, figlio dell’autore e titolare della galleria Quam – sono i momenti meno conosciuti dell’autore, come i racconti di bambino quando disegnava figure sacre di 20 metri sulla strada del suo quartiere, oppure i racconti dei primi contatti con la Sicilia, le emozioni di veder nascere un vitello e la raccolta dei capperi. La storia di Sarnari aiuta riscoprire alcuni ricordi, che ciascuno di noi ha rimosso, perché per lui sono state esperienze nuove e li racconta con emozione coinvolgente”.


In mostra alcune opere inedite, come le opere del periodo Pop, la prima Cancellazione, i primi bozzetti del ciclo ‘A Monet e Pollock’, una delle primissime Mimose e altre chicche mai viste prima.
La mostra è ad ingresso gratuito, con chiusura prorogata al 25 giugno, visitabile da martedì a sabato dalle con orari di galleria, disponibile il libro della storia dell’artista, che racchiude molti più dettagli e contributi in immagini.

Sarnari Storia di un pittore anticosequenziale
Quam Scicli 23 aprile / 18 giugno 2022 *CHIUSURA PROROGATA AL 25 GIUGNO

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it