Poke Bowl vegetale: un’ottima idea anche per il pranzo fuori casa


Le poke Bowl sono la moda del momento: si tratta di una ricetta tipica delle Hawaii, chiamata anche Hawaiian poke o Sushi Bowl o, semplicemente, sushi hawaiano. La Poke Bowl Hawaii è un cibo hawaiano, un piatto unico fresco e genuino, che, con gli anni, ha conquistato tutti ed è diventato simbolo di cucina salutista e di cibo healty.

Ma che cos’è un Poke Bowl? In realtà si tratta originariamente di un’insalata di pesce che viene accompagnata da riso, verdura, frutta e insalata. Poke (si legge poh-kay) significa letteralmente “tagliato a cubetti” proprio perché quasi tutti gli ingredienti vengono serviti in questo modo.

Nulla esclude che possa essere creata una Bowl anche con ingredienti diversi dagli originari. Il fascino di questo piatto è che è molto colorato e gli ingredienti vengono tagliati quasi tutti a cubetto. Naturalmente è possibile usare carne, pesce, formaggio e quello che più vi aggrada. Noi, vi proponiamo una ricetta a base completamente vegetale, ideale da portare anche in un pratico contenitore in ufficio o in giro, quando si vuole portare il pranzo da casa.

POKE BOWL VEGETALE: INGREDIENTI

-mezza patata dolce

-una zucchina verde

-pomodori ciliegino

-cipollotto fresco

-fagioli mung (o soia verde)

-peperoni sott’aceto

-farro decorticato

-olio

-sale

-curcuma, curry e paprika dolce

PREPARAZIONE

Per preparare una Bowl è necessario cuocere gli ingredienti separatamente. Abbiamo tagliato a dadini la patata dolce e la zucchina e in questo caso le abbiamo cotte al forno con curcuma, curry, paprika dolce, sale e olio. Quando saranno pronte, possono essere sfornate e lasciate raffreddare.

Nel frattempo abbiamo tagliato i pomodorini insieme al cipollotto fresco e conditi con sale e olio. Il farro decorticato va bollito separatamente (deve essere lasciato una notte in ammollo, come tutti i cereali, prima di essere bollito per circa 40 minuti). Infine, abbiamo cotto a parte i fagioli mung (anche in questo caso, come tutti i legumi, vanno messi in ammollo la sera prima e cotti per circa 40 minuti). Infine, abbiamo assemblato la bowl, aggiungendo alla fine soltanto i peperoni sott’aceto e un po’ d’olio.

Un piatto colorato e sano, ideale per il dopo feste.

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it