Mafia e stupefacenti: domiciliari per un pregiudicato di Comiso

La polizia giudizia ha sottoposto a 9 mesi di domiciliari un pregiudicato di 45 anni. L’uomo era già sopposto alla sorveglianza speciale in quanto già gravato da pregiudizi di polizia per reati di stampo mafioso, contro la persona e per spaccio di sostanze stupefacenti.

Il provvedimento è stato emesso dall’autorità giudiziaria competente.

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it