LA MULTIFIDI A UN PASSO DALLA SALVEZZA


Clima disteso in casa Multifidi dopo la vittoria dell’ultimo turno contro la Virtus Trapani, la squadra iblea è riuscita finalmente a vincere tra le mura amiche. La squadra allenata dal duo Ceccato – Trovato trova la prima vittoria stagionale in casa ed è riuscita a mettere una serie ipoteca alla salvezza. Con questa vittoria il roster ibleo si è portato a sei punti di distanza dal Trapani che occupa la penultima posizione. La Multifidi dovrà completare l’opera nel prossimo impegno di sabato, con fischio d’inizio alle 18, contro la Ferrara Ascensori Piazza Armerina, unico team ancora fermo al palo, occorre vincere contro la cenerentola della classifica per mettere in cassaforte la salvezza e risalire la china verso posizioni di graduatoria più consone alle prestazioni offerte dalla squadra sino ad oggi.

Intanto i ragazzi si godono la vittoria contro la diretta rivale la Virtus Trapani. Grande protagonista della gara è stato Vittorio Vitello il play-guardia, messo in campo nel terzo periodo, ha fatto letteralmente volare la sua formazione, oltre a firmare personalmente il break decisivo, con un imperioso 7 su 7 al tiro da due. Insomma, da parte di Vittorio Vitello è arrivata una grandissima prestazione, finalmente in linea con le potenzialità del ragazzo che, invece, era apparso un po’ avulso dai giochi corali nella prima parte del campionato. Ora, con un Vitello in più, la Multifidi può davvero aspirare, da qui alla fine del torneo, a consolidare la classifica.

 

 

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it