LA CARNE E L’ANIMA DI LUCIANO VADALÀ - Ragusa Oggi

LA CARNE E L’ANIMA DI LUCIANO VADALÀ


Condividi su:


LA CARNE E L’ANIMA DI LUCIANO VADALÀ
Cultura
25 marzo 2011 15:51

Momento pittorico-artistico a Vittoria per l’inaugurazione sulla personale del pittore acese Luciano Vadalà intitolata “La Carne e L’anima”, che si terrà sabato 26 marzo alle ore 19:30 presso l’ Edonè arteviva club. La mostra è curata da Giovanni Bosco, direttore dell’Area Culturale Polivalente. “In certi lavori di Luciano si legge quell’ossessiva ricerca interiore che ognuno di noi nel corso della vita affronta, domandandosi il perché dell’esistenza. – ci spiega il curatore della mostra- Lui usa i corpi come simbolo, rappresentandoli in alcuni casi come contenitori svuotati da sentimenti, emozioni, bellezza, erotismo, erosi dal tempo; ci fa carpire quanto poco significhi un’esistenza se priva di quella speranza, fede, certezza di un legame al divino che ci mantiene vivi dopo la morte della carne.” Saranno esposte circa quaranta opere uniche, dense di contenuti e di inquietudine dove entrano in scena personaggi che scrutano e dialogano con chi si sofferma ad osservarle. Tra le opere esposte di particolare interesse sono: “San Sebastiano contemporaneo” omaggio ad Agenore Fabbri, “Burattino con la maschera” che ricorda James Ensor, “Relax in green and water” inquietante quanto affascinante, opera dalle grandi dimensioni. “…l’obbiettivo… è quello di dare vita propria al quadro e quindi dare una vita propria a quello che si rappresenta…- dice l’artista Vadalà- Le Figure hanno una loro presenza, una loro essenza, una loro vita…”. Ricordiamo che la mostra sarà visitabile tutti i giorni fino al 24 aprile escluso il lunedì e, ingresso è gratuito.

 

 


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria