INSIEME PER LA SICILIA BACCHETTA SALVO MALLIA - Ragusa Oggi

INSIEME PER LA SICILIA BACCHETTA SALVO MALLIA


Condividi su:


INSIEME PER LA SICILIA BACCHETTA SALVO MALLIA
Politica
18 febbraio 2011 8:40

“Sulla pista ciclabile Sampieri-Marina di Modica sembra essere calato il buio. L’opera è lì, ma non si intuiscono i motivi che ne impediscono la consegna da parte della provincia regionale di Ragusa. Un ritardo ingiustificabile atteso che già si erano registrati annunci di inaugurazioni e nastrini a festa da parte dell’Assessore provinciale al Territorio ed Ambiente Salvo Mallia”.

Lo ha detto Pippo Scifo, coordinatore cittadino di Insieme per la Sicilia.“Inutile ricordare come l’ulteriore tempo che si sta perdendo nella consegna dell’opera, penalizzi sempre di più la riqualificazione di una porzione di territorio per la fruizione del comprensorio costiero di Punta Pisciotto, ex Fornace Penna, che offrirebbe un sistema di mobilità, che avrebbe indubbie positive ricadute turistiche”.

“Evidentemente- ammette Pippo Scifo – l’Assessore Mallia non ha più tempo per seguire infrastrutture che non ricadono nel suo bacino elettorale, atteso il manifesto disinteresse verso il completamento dell’importante opera e la sua ragusacentrica attività elettorale che lo sta impegnando”.

“Infatti, dagli uffici dell’assessorato Territorio ed Ambiente fanno sapere che al completamento dell’opera mancano ancora diversi lavori e si discute su chi deve eseguirli. Il solito cliché delle incompiute della pubblica amministrazione su cui deve farsi piena luce per evitare che si compia l’ennesima cattedrale nel deserto”.

“Ci rivolgiamo al senso di responsabilità dei nostri amministratori modicani che siedono al governo della provincia e al Presidente Franco Antoci, affinché sblocchino l’intoppo burocratico nella consegna dei lavori di un’opera tanto attesa dalla comunità locale”.

 


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria