IL SICILY MUSIC VILLAGE NEL WEEK-END DI FERRAGOSTO - Ragusa Oggi

IL SICILY MUSIC VILLAGE NEL WEEK-END DI FERRAGOSTO


Condividi su:


IL SICILY MUSIC VILLAGE NEL WEEK-END DI FERRAGOSTO
Cultura
21 luglio 2011 15:13

La Sicilia si prepara ad ospitare un evento musicale internazionale che permetterà di allestire, in un ospedale in Africa, una stanza di giochi per bambini. Nei prossimi giorni verrà indetta una conferenza stampa, così da presentare ufficialmente il programma definitivo del “Sicily Music Village”, evento previsto dal 12 al 15 agosto 2011 porterà in provincia di Ragusa un festival innovativo con artisti di fama internazionale di diversi generi musicali, presso Valle Ventura sita tra Modica e Scicli.

Questo festival creerà un connubio tra musica e tutela dell’ambientale. Una manifestazione molto attesa, come dimostrato anche dallo straordinario movimento creato sul web, tra blog e social network. La pagina Facebook, a pochi giorni dalla sua creazione, ha registrato migliaia di visite ed adesioni con un elevatissimo numero di commenti, richieste ed apprezzamenti. Inoltre da qualche giorno sono iniziate le prevendite che fin da subito hanno riscontrando un’elevata richiesta, soprattutto da parte dei giovani non solo dell’isola ma anche di varie città d’Italia che sceglieranno la Sicilia come meta per le loro vacanze.

Non a caso già da qualche settimana veicolano in tutto il mondo l’immagine della Sicilia con le sue bellezze e la sua ospitalità. L’evento permetterà di accontentare tutti passando dalla musica reggae all’hip hop, dalla techno al rock, dando risposta alle varie richieste musicali, con artisti come Shaggy, Jeff Mills, Pendulum. Ma la vera novità sta nel format del festival che mira alla diffusione di messaggi positivi ed essenziali come la tutela ambientale, sensibilizzando il rispetto per la natura attraverso la promozione della raccolta differenziata ed il riciclo. Quindi il festival diventerà il luogo d’azione dove educare ed avviare la raccolta differenziata. Tutti gli ospiti saranno invogliati a farlo grazie a “Differenziati”.

L’iniziativa prevede dei “premi”, tra cui bibite o cibi tipici dell’enogastronomia locale, come le “scacce”, che verranno date a chi porterà negli appositi box il materiale raccolto durante il festival tenendo conto dei quantitativi e delle tipologie prestabilite. I rifiuti saranno poi inviati ai centri di riciclo e il ricavato sarà in parte devoluto in beneficenza per supportare un progetto in Sud Africa curato dall’associazione “Un ponte per la vita”.  Così sarà possibile dar vita ad una stanza dedicata ai giochi in un ospedale pediatrico di Pietermaritzburg che si chiamerà proprio “Sicily Music Village”. Inoltre durante il “Sicily Music Village” verrà diffuso materiale informativo, ci saranno appositi incontri di approfondimento e workshop,ecc… Ricordiamo che proseguono le prevendite del festival, anche on line, con sconti particolari fino al 25 luglio. Informazioni si può consultare il sito web www.sicilymusicvillage.com  


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria