GRANDE ENTUSIASMO PER LA PRIMA DI “U FILU VESPRI”


Ieri sera, presso il teatro Lumiere di Ragusa, è stata messa in scena la brillante commedia in due atti “Quando il vento soffia sui ricordi…” di Giovanna Piranio interpretata dalla compagnia “U Filu Vespri”. “Abbiamo messo l’accento sulla grande validità del teatro, sul modo così unico ed esaltante che la recitazione ha nel trasmettere l’arte ad un pubblico che ne vive l’estemporaneità e gode della genuinità della rappresentazione stessa. – ha spiegato Sonia Migliore, che ha curato la direzione artistica di Progetto Arte – Stiamo parlando di gente semplice con spirito di abnegazione e solo per il grande amore e la passione che nutre per l’arte, è pronta a spendere il proprio tempo e a sacrificare le proprie risorse con la sola finalità di trasmettere agli altri i valori di un mondo, quello dell’arte, troppe volte non percepito o sottovalutato da una platea eccessivamente assorbita da una quotidianità che troppo spesso non lascia spazio alle emozioni”.

La compagnia è formata da Francesco Mirabella, Corrada Rubino, Enzo Bonsangue, Antonella Mallia, Maurizio La Carrubba, Rosa D’Angelo, Daniela Gurrieri, Saro Rigoletto, Sara Scannavino, Franco D’Angelo e Laura Hoeffer. Adattamento musicale e aiuto regia Italo Schembari, scenografia Sergio Cascone, regia Giovanna Piranio. Visto il grande successo testimoniato dal pubblico, Officina 90 ha deciso di proporre una stagione teatrale delle compagnie locali, lanciando il Primo festival ibleo del teatro, così da poter valorizzare gli artisti ragusani.

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it