CINQUE TALENTI PER IBLA CLASSICA INTERNATIONAL


“Il virtuosismo del violino e del pianoforte nell’Est Europeo”: straordinarie esibizioni al pianoforte, violino e clarinetto di cinque giovanissimi talenti di età compresa tra i 13 ed i 20 anni.  Due di essi, Chiara Musumeci e Gabriele Bosco, sono musicisti della provincia di Caltanissetta; gli altri, accompagnati dal Maestro violinista Victor Abramian, provengono dalla Russia e si chiamano Anastasia Vorotnaya, Julia Zharkova e Mikhail Mering. 

Al Maestro Giovanni Cultrera, Direttore artistico della IV stagione concertistica Ibla Classica International 2011, ed alla Presidente dell’AGIMUS di Ragusa, Prof.ssa Marisa Di Natale, va attribuito il merito di aver fatto risuonare lo splendido gioiello architettonico del Teatro Donnafugata di Ragusa Ibla, con una cascata di suoni provenienti dai vari strumenti che si alternavano sul palco. 

Interessante l’esibizione introduttiva del giovane tenore ragusano Lorenzo Licitra, accompagnato al pianoforte dal Maestro Sergio Carrubba.  

 

 

 

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it