CILIA (SEL) SPIEGA LE RAGIONI DEL “NO” A NICOSIA - Ragusa Oggi

CILIA (SEL) SPIEGA LE RAGIONI DEL “NO” A NICOSIA


Condividi su:


CILIA (SEL) SPIEGA LE RAGIONI DEL “NO” A NICOSIA
Politica
16 febbraio 2011 16:38

Si infiamma a Vittoria il clima politico. Enzo Cilia di Sinistra ecologia e libertà risponde al primo cittadino Giuseppe Nicosia. Il sindaco, scrive Cilia, aveva definito Sel come “piccole persone che non hanno avuto il coraggio di assumersi la responsabilità del governo cittadino a differenza di Vendola che invece è un grande leader”.

Cilia tiene a precisare che in questi anni il circolo ipparino ha contrastato senza mezzi termini l’azione amministrativa di Nicosia e della sua Giunta, denunciando i tentativi trasversali messi in atto per disarticolare e “scardinare” le forze politiche democratiche che hanno avuto responsabilità di governo.

Cilia fa riferimento anche ad alcuni consiglieri che in maniera trasversale hanno fatto parte in questi cinque anni della maggioranza, come per esempio Concetta Fiore, che eletta in una lista che sosteneva proprio Cilia ha deciso di cambiare vari partiti e movimenti. E tra le citazioni dell’esponente di Sel non poteva mancare l’assessore Filippo Cavallo, “che dopo aver fatto le primarie con Cilia e la campagna elettorale da candidato vice sindaco, a seguire si è convinto di fare l’assessore”.

Infine, il presidente provinciale di Sinistra ecologia e libertà, che il partito a Vittoria continuerà in prima linea nella battaglia politica, dimostrando che ci può essere un impegno politico non legato ai “posti”. E proprio in questo contesto, conclude Cilia, si inserisce la scelta di candidare a sindaco Salvatore Garofalo, con l’obiettivo di costruire per la città di Vittoria un rinnovamento vero e non di facciata.

 

 


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria