AD ISPICA GIANNI STORNELLO E PIPPO BARONE PER UNA UNA CONCRETA FORZA D’OPPOSIZIONE - Ragusa Oggi

AD ISPICA GIANNI STORNELLO E PIPPO BARONE PER UNA UNA CONCRETA FORZA D’OPPOSIZIONE


Condividi su:


AD ISPICA GIANNI STORNELLO E PIPPO BARONE PER UNA UNA CONCRETA FORZA D’OPPOSIZIONE
Politica
3 febbraio 2011 8:22

Intesa fra i due gruppi consiliari di opposizione, quello del Partito Democratico e quello di Libertà e Buongoverno. E’ questo l’esito dell’incontro avuto fra i due schieramenti politici, già alleati alle Amministrative della primavera scorsa a sostegno della candidatura a sindaco di Pippo Barone.

Scopo dell’incontro era quello di verificare la sussistenza di motivi sia di ordine politico che di natura amministrativa che rendessero fondata l’intesa fra PD e Libertà e Buongoverno al di là del momento elettorale dello scorso anno e con una prospettiva più chiara e definita.

Il confronto fra le due delegazioni, espresse al massimo livello e guidate rispettivamente dal segretario Gianni Stornello quella del PD e dal presidente Pippo Barone quella di Libertà e Buongoverno, è stato molto ampio, estremamente franco e quanto mai sereno ed ha affrontato tutti gli aspetti legati alle forme di collaborazione da avviare dai banchi dell’opposizione.

Gianni Stornello ha posto l’accento sulla necessità, per il Partito Democratico, di praticare un’opposizione che guardi al governo della città e che sia costante, costruttiva e in stretto contatto con le istanze di tutta la città. Il capogruppo consiliare Pierenzo Muraglie ha inoltre ribadito che è ferma intenzione del PD stringere alleanze che si sviluppino nell’ambito del centro-sinistra.

Pippo Barone ha chiarito che se da un punto di vista amministrativo il movimento Libertà e Buon Governo continuerà a svolgere la sua azione costruttiva dai banchi dell’opposizione, da un punto di vista politico, il movimento, formato com’è da persone di diversa provenienza, ha avviato un processo di “maturazione” di una cosciente e meditata scelta, guardando con molta attenzione a quanto sta accadendo ai vari livelli oltre quello locale, in particolare in ambito nazionale dove, ha ribadito Libertà e Buongoverno, l’etica e la morale in politica stanno acquisendo un valore fondamentale.

Partendo proprio dal comune obiettivo di opposizione all’Amministrazione comunale in carica, PD e Libertà e Buongoverno hanno deciso, attraverso i due gruppi consiliari, di portare avanti azioni con il comune esame delle priorità da affrontare e delle migliori strategie da mettere in campo per qualificare l’azione di opposizione di entrambi.

 


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria