A Palermo il "Festino" di Santa Rosalia il 13, 14 e 15 luglio - Ragusa Oggi

A Palermo il “Festino” di Santa Rosalia il 13, 14 e 15 luglio


Condividi su:


A Palermo il “Festino” di Santa Rosalia il 13, 14 e 15 luglio
Cultura
12 luglio 2019 8:32

La notte tra il 14 e il 15 luglio ogni anno a Palermo viene celebrato il culto della Santa Patrona della città, Santa Rosalia, in ricordo del miracolo che salvò la città di Palermo dalla terribile epidemia di peste del 1624.
Negli anni il “festino” si è andato arricchendo di significati, anche profani, di coreografie e scenografie che mantengono comunque sempre una fortissima simbologia legata alla tradizione ed al culto religioso.
Appuntamento imperdibile per ogni palermitano che si rispetti, il festino attira curiosi da ogni parte della Sicilia e sbalordisce i turisti che, per l’occasione o per caso, si trovano coinvolti nei festeggiamenti.

Programma Festino 2019: L’Inquietudine

Quest’anno il tradizionale carro celebrativo che andrà in processione lungo il “Cassaro” (Corso Vittorio Emanuele) sarà realizzato pezzo per pezzo dai detenuti del carcere dell’Ucciardone. Il tema scelto per la 395° edizione è l’inquietudine. Il direttore artistico sarà anche quest’anno Lollo Franco.
Accanto al programma ufficiale, che culmina nei giorni del festino vero e proprio (13, 14 e 15 Luglio), c’è un susseguirsi di eventi e laboratori, che quest’anno terminano il 5 Luglio con il “Festino in Festa” a Parco Villa Pantelleria.

Di seguito il programma:

Sabato 13 Luglio ore 19:00: Svelamento della Statua della Santuzza nel piano della Cattedrale;
Domenica 14 Luglio ore 21:30: Corteo Trionfale dal Piano della Cattedrale lungo il Cassaro fino al Foro Italico;
Domenica 14 Luglio ore 22:30: Spettacoli pirotecnici nel Prato del Foro Italico;
Lunedì 15 Luglio ore 19:00: Solenne processione dell’Urna Argentea da Corso Vittorio Emanuele a Piazza Marina.


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria