L’INGEGNERE FORNARO NUOVO SINDACO DI CHIARAMONTE GULFI


Condividi su:


L’INGEGNERE FORNARO NUOVO SINDACO DI CHIARAMONTE GULFI
Politica
8 maggio 2012

Con 1965 voti i cittadini chiaramontani hanno scelto come primo cittadino l’ingegnere Vito Fornaro. Nove le sezioni scrutinate a partire dalle ore 15 e già i primi numeri facevano ben sperare per il giovane candidato Fornaro. Così, anche se intorno alle ore 19 mancava lo spoglio di alcune sezioni, già i numeri mettevano in evidenza il risultato. Mentre  al secondo posto con 1510 voti si piazza Salvatore Nicosia, che ottenendo la maggior preferenza di lista, sarà all’opposizione con cinque consiglieri. Al terzo posto con 1316 voti troviamo la lista di Giovanni Nicosia che purtroppo non ricoprirà nessuna carica. Saputo del vantaggio di Fornaro tutti i simpatizzanti, gli amici e i parenti del candidato si sono recati nella sede per omaggiarlo e salutare il suo arrivo in auto sventolando delle bandierine. Al suo arrivo, in cinquecento, ha attraversato il  corso Umberto ed è sceso per salutare e ringraziare i presenti seguito dal futuro vicesindaco Salvatore Vargetto e dall’on. Iano Gurrieri.La via principale del paese è stata letteralmente presa d’assalto bloccando il traffico. I parenti, gli amici, i cittadini sono andati da Fornaro per congratularsi  ed alcuni lo hanno preso e portato sulla loggia del palazzo di città. Struggente l’abbraccio dei genitori e di padre Barbera, il sacerdote più anziano chiaramontano, che emozionato stringe come un padre il suo nuovo sindaco augurandogli un buon lavoro. Fornaro nel ringraziare tutti i presenti lì invita a raggiungerlo in piazza Duomo alle ore 21:00 per ringraziarli ufficialmente. Tutti gli esponenti dei partiti che hanno sostenuto la lista “Cambiare X crescere”: IDV, LA DESTRA e API si sono congratulati insieme all’on. Iano Gurrieri per poi dare la parola al nuovo sindaco il  tutto si è concluso con i fuochi d’artificio, nel frattempo al comune venivano visionati e registrati i verbali delle sezioni, che si sono prolungati fino a mezzanotte. Ricordiamo che nel lontano 2007 i votanti alle amministrative erano 5728 con una percentuale dell’80,11 %, nel 2012 su 5543 si è registrata una percentuale del 73,86%

 

Qui di seguito i voti dei singoli consiglieri:

 

Lista N.1 “Salvatore Nicosia”

-Alescio Vito: 143

-Battaglia Paolo: 115

-Brullo Salvatore: 70

-Caramma Elisabetta: 117

-Castro Massimiliano: 77

-Cutello Dario: 120

-Ferrante Daniele : 29

-Fontanella Maria Luisa: 69

-Mantello Vito: 102

-Molè Lucio: 90

-Nicastro Giuseppe: 240

-Occhipinti Antonella : 149

 -Occhipinti Salvatore detto Turi: 196

-Savasta Federica: 38

TOTALE LISTA : 1586

 

Lista N.2 “ Giovanni Nicosia”

Alescio Elga: 90

Cappello Giovanni: 86

Catania Cristina: 40

Chinnici Chiara: 72

Cutello Mario : 107

Giaquinta Alessandro: 80

Giudice Mario : 139

Incardona Antonio :160

Lucifora Iolanda : 32

Noto Giovanni : 138

Paravizzioni Salvatore: 113

Roccuzzo Giampaolo :114

Sammatrice Vito: 77

Sanzone Vito: 200

TOTALE LISTA : 1316

 

Lista N.3 “Cambiare X crescere”

Battaglia Paolo: 132

Brullo Giusi: 92

Cascone Alessandro: 169

Gurrieri Giancarlo: 46

Lauria Elisa: 79

Morreale Giovanni: 107

Pastorello Stefania: 104

Piccione Laura: 89

Savasta Giuseppe:129

Scollo Luciana: 120

Stamilla Luigi: 91

Terlato Cristina: 107

Turcis Laura: 107

Vargetto Salvatore: 162

Vivera Giovanni: 113

TOTALE LISTA : 1647

 

 

 


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria