Vicoli & Sapori: un viaggio a cinque sensi a Palazzolo Acreide - Ragusa Oggi

Vicoli & Sapori: un viaggio a cinque sensi a Palazzolo Acreide


Condividi su:


Vicoli & Sapori: un viaggio a cinque sensi a Palazzolo Acreide
Food
10 luglio 2019 16:01

Sarà presentata alla stampa il prossimo martedì 23 luglio alle ore 18.30 la IV edizione di “Vicoli & Sapori”, la due giorni promossa dall’omonima associazione di ristoratori di Palazzolo Acreide nata per la promozione del territorio e della sua cultura gastronomica. L’evento che si avvale del patrocinio del Comune di Palazzolo, si terrà come di consueto l’ultimo fine settimana di luglio, precisamente sabato 27 e domenica 28 a partire dalle ore 19.00
“Il nostro obiettivo – afferma il presidente dell’associazione, lo chef Paolo Didomenico – è sempre quello di promuovere il territorio palazzolese.

Quest’anno abbiamo puntato su un’altra bellissima location, nuovi vicoli da promuovere per far vedere ed ammirare Palazzolo Acreide da altre angolazioni. Si tratta del quartiere medievale di San Paolo. Il percorso parte dalla chiesa di San Paolo, si salirà sino al Castello e poi si ridiscenderà per un breve tratto. Lungo il percorso si incontreranno sette postazioni curate dagli chef di Vicoli & Sapori oltre che quella dello chef Yuri dell’Osteria Quel che c’è che proporranno diversi piatti, ci saranno otto cantine di vino, più aziende come Antico Cuore Verde che proporrà l’agnello allo yogurt, il Pastificio Minardo, Oro rosso degli Iblei con il liquore di zafferano più un cannolicchio di ricotta e zafferano, più una distilleria di Palazzolo Acreide, Monterbe. Immancabili le rinomate pasticcerie della città, Infantino e Caprice”.

“Vicoli & Sapori è la foodexperience di Palazzolo Acreide – commenta l’assessore al turismo, Maurizio Aiello-, una storia di sinergia e di fare comunità tra chi ha scelto di raccontare il territorio attraverso la cucina. Un evento che ci permetterà di scoprire il nostro paese andando per i vicoli e con le suggestioni e le atmosfere del borgo nonché le ricette di sette ristoratori palazzolesi che raccontano il territorio in un viaggio sensoriale tra storie di uomini e prodotti. Quando si parla di Sicilia – aggiunge Aiello – spesso la mente corre alle splendide spiagge, ma allontanandosi dai luoghi del turismo ormai noti c’è però una Sicilia dal fascino antico che va visitata con lentezza, perdendosi fra i quartieri medievali, palazzi e chiese. È la nostra Palazzolo, tutta da scoprire tra vicoli e sapori”.


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria