';

Vaccinazioni Covid. Il PD all’Ars: “Prenotazioni bloccate, ma Musumeci tace”


“Il calendario delle vaccinazioni anti- Covid è saturo e le prenotazioni bloccate per migliaia di ultra ottantenni ma il governo Musumeci continua a fare orecchie da mercante. Giuseppe Lupo capogruppo Pd all’Ars torna a sollecitare l’assessore alla Salute sul piano vaccini.

“Le prenotazioni bloccate a pochi giorni dall’avvio della campagna vaccinale, anziani dirottati in strutture sanitarie distanti dal luogo di residenza e difficilmente raggiungibili – continua Lupo – sono il segno tangibile del caos della Sanità in Sicilia per responsabilità dell’Assessore, nonostante il generoso impegno del personale sanitario. Mentre non si hanno notizie dell’annunciato accordo tra l’assessorato ed i medici di medicina generale che il governo Musumeci sembra voler tenere ai margini dell’organizzazione sanitaria per la lotta al Covid.

È scandaloso – conclude – che a distanza di un anno dall’esplodere della pandemia il governo Musumeci non sia ancora riuscito ad organizzare una corretta campagna di vaccinazione”.