Tutto pronto per la festa della Madonna di Portosalvo a Marina di Ragusa. Ecco il programma e la processione in mare


Domani, Ferragosto, saranno momenti di festa grande a Marina di Ragusa. Nella giornata della solennità della beata Vergine Maria assunta in cielo, torna, infatti, la tradizionale processione a mare che mancava dall’estate 2019. Nel 2020 e nel 2021, infatti, non si è potuta tenere a causa delle restrizioni sanitarie. 

Domani, invece, tutto come da tradizione. Le sante messe in chiesa sono in programma alle 7, alle 8, alle 9, alle 10 e alle 11. Inoltre, alle 9, alle 12 e alle 17 è in programma lo sparo di colpi a cannone e il suono festoso di campane. Alle 10 è previsto l’arrivo del corpo bandistico Vito Cutello di Chiaramonte Gulfi, con il risveglio musicale e il giro per alcune vie cittadine. Alle 10 le iscrizioni per partecipare al gioco del “legno a mare” in piazza Dogana. Il gioco sarà effettuato a partire dalle 11,30. Al vincitore, oltre a un premio in denaro, sarà assegnata una coppa ricordo. 

Nel pomeriggio, alle 17, prenderà il via la solenne processione con imbarco al porto turistico del simulacro della Madonna che sarà accompagnato dal corpo bandistico per le seguenti vie: piazza Maria Santissima di Portosalvo, via del Mare, via Tindari, piazza Dogana, lungomare Mediterraneo, porto turistico. Dopo l’imbarco, il simulacro percorrerà lo specchio di mare antistante il lungomare Andrea Doria e Bisani, fino al villaggio di Santa Barbara, Punta di Mola. Allo sbarco, seguirà la processione per le vie del paese: Livorno, Brin, piazza Scalo trapanese, San Remo, Molfetta, Pescara, della Riviera, del Mare, Lecce, Pescara, Lepanto, del mare, Agrigento, Pola, Ravenna, Duilio, Nicholas Green, Caserta, El Alamein, Bengasi, Duilio, Gesualdo, La Spezia, del Mare, Cav. Sigona, Duilio, Pozzallo, Del Mare, piazza Duca degli Abruzzi (giro corto), Dandolo, Portovenere, Citelli, Lerici, Tomaselli, Giulio Verne, Caboto, piazza Malta, lungomare Doria, piazza Duca degli Abruzzi, del Mare, piazza Maria Santissimo di Portosalvo e rientro in chiesa. 

Alle 19 è prevista una celebrazione eucaristica presso la chiesa di San Francesco Saverio al villaggio Gesuiti. Alle 19,30 la celebrazione eucaristica nel giardino delle suore presieduta da don Roberto Asta, vicario generale della diocesi di Ragusa. Alle 20, celebrazione eucaristica in chiesa presieduta da don Francesco Vicino. Alle 20,30, santa messa presso Rsa N.K. (ex seminario estivo). Alle 22,30, rientro in chiesa del simulacro della Beata Vergine Maria Santissima di Portosalvo. A mezzanotte, a conclusione dei festeggiamenti, spettacolo di fuochi pirotecnici al porto turistico, eseguito dalla ditta Etna Pyro di Privitera Francesco di Nicolosi, in provincia di Catania. Martedì 16 agosto, invece, alle 8 celebrazione eucaristica, alle 18,30 recita del Rosario e alle 19 celebrazione eucaristica. Alle 21,30, in piazza Duca degli Abruzzi, lo spettacolo di cabaret con Matranga e Munafò a cura del Comune di Ragusa.


Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it