ASSEMBLEA AVIS COMUNALE VITTORIA - Ragusa Oggi

ASSEMBLEA AVIS COMUNALE VITTORIA


Condividi su:


ASSEMBLEA AVIS COMUNALE VITTORIA
Sanità
7 febbraio 2011 21:25

Si è svolta Sabato 5 Febbraio presso l’auditorium Avis di Vittoria la 30a Assemblea Ordinaria annuale dei soci Avis 2011.

Tale momento non è stato solo una tradizione o un’occasione di incontro, ma l’assemblea, partecipata da numerosi soci donatori, è stata l’occasione per fare il punto della situazione a termine dell’anno sociale 2010, ricco di novità, carico di innovazioni e decreti che responsabilizzano ancora di più le Associazioni come la nostra. Tali innovazioni sicuramente richiedono una maggiore attenzione e sempre più impegno da parte dei volontari, consapevoli che il nostro è sempre più un volontariato di qualità in cui non è più possibile o ignorare nel settore del volontariato del sangue.

Durante i lavori assembleari sono state illustrate le attività svolte nell’anno 2010 (momenti formativi e/o ricreativi, attività promozionali di solidarietà, incontri AVIS/Scuola, convegni con temi sanitari) e ci si è posti gli obiettivi per l’anno sociale appena iniziato.

Da quest’anno, inoltre, due Operatori di Servizio Civile sono stati assegnati alla nostra Associazione e sono stati già inseriti nelle attività proprie dell’Associazione.

La sezione Comunale dell’Avis di Vittoria, dalla sua data di costituzione a oggi, ha raggiunto un livello tecnico-organizzativo tale da non potersi più sottrarre al suo ruolo nella collettività e così agire con responsabilità nei confronti di chi, in maniera del tutto spontanea e disinteressata, ha aderito e continuerà ad aderire all’idea di donare il proprio sangue. Opera, inoltre, nel ruolo di medicina preventiva nei confronti del donatore effettivo e di chiunque è legato all’Associazione nella spontanea collaborazione non fine a se stessa, né tornacontista, ma fruttuosa nel servizio e nella propaganda di richiamo di nuovi scritti.

Sintetizziamo l’anno 2010 appena trascorso, in termini di cifre, come segue:

Le giornate di raccolta sono state 301 di cui 253 feriali e 48 festivi.

Il numero totale dei donatori è 2516.

I donatori nuovi iscritti per il 2010 sono stati 257 di cui 77 donne e 180 uomini. I diciottenni sono 45.

I donatori stranieri attivi sono 38 di cui 16 donne e 22 uomini. I nuovi iscritti stranieri sono stati 5.

Sono state raccolte 5269 sacche così suddivise:

–         Sangue intero                                            4720

–         Plasmaferesi                                               549

Ancora una volta si è registrato un incremento di donazioni rispetto all’anno precedente con di 165 unità pari al 3,13%.

L’indice di donazioni (numero di donazioni/numero donatori) è pari a 2,09.

La raccolta estiva, quest’anno in notevole aumento, ci riempie di orgoglio in quanto sempre più i nostri donatori rappresentano una garanzia in un “periodo critico” di maggiore fabbisogno. Dal 1 giugno al 30 settembre segnaliamo, infatti, la raccolta di 1758 unità (1573 Sangue Intero. e 185 Plasma), 165 in più dello scorso anno nello stesso periodo.

Sono stati eseguiti 752 Elettrocardiogrammi a fronte di 723 nel 2009 e circa 300 visite specialistiche cardiologiche presso la nostra sede Avis.

Anche quest’anno possiamo ritenerci soddisfatti del lavoro svolto e dei risultati ottenuti, grazie sempre alla fattiva collaborazione di tutti gli operatori coinvolti.

L’obiettivo primario per il nuovo anno sociale 2010 sarà la sensibilizzazione alla donazione tramite incontri sociali, culturali, scientifici, sportivi, ma anche ludici, con l’impegno principale nel settore scuola e per i giovani al fine di aumentare il numero dei donatori e delle donazioni, nel rispetto della qualità delle donazioni al fine di salvaguardare la salute del donatore e del ricevente.

 

Un invito rivolto alla cittadinanza è quello di farci “toccare il cuore dalle necessità altrui, non solo con le parole, ma anche con i fatti”.


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria