La KeyJey Ragusa firma una convenzione con l’istituto comprensivo Maria Schininà


E’ stato sempre un pallino, quello della KeyJey Ragusa, di rivolgersi agli istituti scolastici cittadini per diffondere sempre di più la passione per lo sport della pallamano. Ed ecco perché viene accolta con grande soddisfazione la firma dei giorni scorsi per la stipula di una convenzione tra la stessa società iblea e l’istituto comprensivo Maria Schininà.

A sottoscrivere l’accordo la dirigente scolastica Lucia Palummeri con la dirigente del sodalizio ragusano Oriana Chiarenza. “La Schininà – chiarisce Chiarenza – sarà il primo istituto ad avviare una sezione sportiva che prevede quattro moduli di disciplina. Il primo sarà proprio la pallamano. Il modulo avrà inizio il 4 ottobre. Sarà coinvolta la classe prima media della sezione A”.

“Siamo felici di cominciare questo progetto e di essere proiettati verso lo stesso obiettivo che vede lo sport come educazione insieme a scuola e famiglia”: queste le parole della professoressa Palummeri che la KeyJey Ragusa ha voluto ringraziare per la collaborazione accordata.

A occuparsi del primo modulo sarà il tecnico Adam Klimek insieme con giocatori e collaboratori. Un’occasione per sviluppare la conoscenza della pallamano tra i banchi di scuola. Una possibilità ghiotta per fare crescere ulteriormente la passione nei confronti di questa disciplina.

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it