ISTANBUL INCONTRO DEL CONSOLE GENERALE DI TURCHIA IN SICILIA CON IL DEPUTY MAYOR DI BEYOGLU - Ragusa Oggi

ISTANBUL INCONTRO DEL CONSOLE GENERALE DI TURCHIA IN SICILIA CON IL DEPUTY MAYOR DI BEYOGLU


Condividi su:


ISTANBUL INCONTRO DEL CONSOLE GENERALE DI TURCHIA IN SICILIA CON IL DEPUTY MAYOR DI BEYOGLU
Attualità
17 ottobre 2011 5:49

Beyoglu, comune di circa 400 mila abitanti, importante centro turistico e commerciale di Istanbul è molto familiare alla Provincia di Ragusa. Nel giugno scorso una delegazione  di Ragusa al seguito del Console Generale di Turchia in Sicilia Domenico Romeo  è stata ricevuta dal  Sindaco Ahmet Misbah Demircan.   

Lo stesso Sindaco, assieme ad una sua delegazione, erano stati invitati a partecipare all’evento Ragusani Nel Mondo 2011, ma che per precedenti impegni  non hanno potuto onorare,  delegando comunque il  Console Romeo a rappresentarlo.  In questo viaggio in Turchia è stato doveroso da parte del Console Romeo  porgere una visita di cortesia ai  suoi amici  allo scopo di tenere saldi i rapporti e per rinnovare l’invito di loro visite in Sicilia alla luce della loro acquisita disponibilità a  programmare un gemellaggio con una  loro simile realtà in Sicilia.

Il deputy Mayor (Vice Sindaco) Ozcan Tokel ha pertanto ricevuto al palazzo municipale  il Console Romeo ed  il suo consulente  ad Istanbul  avv. Mehmet Can Acikalin.  L’incontro è stato significativo e cordiale  ed all’incontro ha partecipato anche  la dott.ssa Ebru  Kus Sen, responsabile per le relazioni internazionali ed Europee.

SI è discusso di sinergie comuni  e di disponibilità a portare avanti dei progetti sia nel campo commerciale che nel campo turistico. Beyoglu cosi come  la Sicilia ed in particolare  Ragusa, sono titolari di  un consistente patrimonio culturale che entrambi  giornalmente mettono a disposizione degli innumerevoli turisti  di tutto il mondo che  ne apprezzano la bellezza e l’unicità.  Anche qui significativo è stato il gesto  da parte del  Console Romeo  di regalare una bandiera della Sicilia, consegnata anche a nome del Presidente  On. Raffaele Lombardo che nel Gennaio scorso ha avuto la possibilità di visitare questa incantevole località, e di soggiornarvi. 

Come già avvenuto durante tutti gli altri incontri,  è stato portato  a conoscenza  dei presenti  della  recente costituzione  in Italia, su  proposta dell’Ambasciatore di Turchia a Roma  S.E. Hakki Akil  ed dell’Ambasciatore  Carlo Marsili, dell’’Associazione di Amicizia Italia-Turchia”.  Scopo  principale di questa associazione  è di promuovere ed incentivare ed adeguatamente supportare  anche a livello polito-parlamentare  ogni  attività ed iniziativa che possa essere di utilità per entrambi i Paesi, incrementando l’interscambio commerciale e turistico.  E’ in programma a fine novembre una missione imprenditoriale ad Istanbul ed il Console Romeo ha garantito al Sindaco di fare includere  nel programma  anche una visita anche al Suo Comune.

 


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria