Tra vino e cielo: la “magia” di Calici di stelle al Palmento Di Rudinì a Marzamemi - Ragusa Oggi

Tra vino e cielo: la “magia” di Calici di stelle al Palmento Di Rudinì a Marzamemi


Condividi su:


Tra vino e cielo: la “magia” di Calici di stelle al Palmento Di Rudinì a Marzamemi
Food
9 agosto 2018 21:06

Sarà ancora una volta il Palmento Di Rudinì a Marzamemi ad ospitare venerdì 10 agosto “Calici di stelle”, giunto alla XIV edizione e considerato uno tra gli eventi enograstronomici più apprezzati della Sicilia orientale. L’elegante location, l’eccellenza vinicola delle più importanti cantine del sudest e le perseidi in una notte di San Lorenzo dedicata ai winelovers organizzata da Strada del vino e dei sapori del Val di Noto in collaborazione con il Comune di Pachino.
Saranno 19 le aziende a partecipare alle degustazioni: Arfò, Baglio di Pianetto, Barone Sergio, Blundo, Cantina Marilina, Cantine Gulino, Conzatillu, Curto, Feudo Maccari, Feudo Ramaddini, Feudo Rudinì, Marabino, Novello, Oliva, Palmeri, Planeta, Riofavara, Terre di Noto, Trimarchi di Villa Marchese.
«Il vino – ha dichiarato il sindaco, Roberto Bruno – negli ultimi anni è stato consacrato come prodotto d’eccellenza che identificata il sudest siciliano. La convention nazionale di primavera che Città del Vino ha organizzato tra Noto e Marzamemi è il segnale che qui, adesso, si fa sul serio dal punto di vista della qualità e dell’importanza delle nostre aziende. L’enoturismo sta dando una marcia in più a questo territorio, da tutti i punti di vista».
La serata inizierà alle 20 e per partecipare non è necessaria alcuna prenotazione. Il ticket d’ingresso di 15 euro darà diritto ad avere la sacca con il calice, la possibilità di degustazione libera di tutti i vini e i prodotti presenti e la partecipazione a tre masterclass alle quali accedere su prenotazione direttamente sul posto, una sul Moscato, una sul Nero d’Avola e una sull’Olio evo. Nel corso dell’evento si esibirà il gruppo musicale “Rosso Diretto”.
«Il successo di Calici di stelle è il successo di un territorio e soprattutto del lavoro dei suoi produttori – dichiara Sebastiano Gulino, presidente della Strada del Vino e dei sapori del Val di Noto – ogni anno migliaia di persone partecipando a Calici di stelle riconoscono con i fatti il valore dei nostri associati, apprezzando i loro vini e le produzioni d’eccellenza. Un appuntamento imperdibile che è diventato ormai parte integrante delle tradizioni e delle abitudini dell’estate del sudest di Sicilia».


Condividi su:


Commenti