POZZALLO DA' IL BENVENUTO ALLA CAROVANA ITALIANA PER I DIRITTI DEI MIGRANTI, PER LA DIGNITÀ E LA GIUSTIZIA - Ragusa Oggi

POZZALLO DA’ IL BENVENUTO ALLA CAROVANA ITALIANA PER I DIRITTI DEI MIGRANTI, PER LA DIGNITÀ E LA GIUSTIZIA


Condividi su:


Attualità
24 novembre 2014 8:30

Giungerà a Pozzallo, domani, Martedì 25 Novembre, la Carovana italiana per i diritti dei migranti, per la dignità e la giustizia.

Partita da Lampedusa per raggiungere Torino, la Carovana è a sostegno della decima edizione della marcia delle madri, mogli e sorelle dei migranti scomparsi lungo il corridoio centroamericano, il più grande corridoio migratorio del mondo, la “Caravana de Madres Centroamericanas buscando a sus migrantes desaparecidos”, che si sta svolgendo in contemporanea.

L’evento avrà inizio alle ore 17.00 con il raduno presso il Largo Marinai d’Italia, lungomare Raganzino, dove, daranno il benvenuto alla Carovana, il Sindaco di Pozzallo e un rappresentante del Comitato di accoglienza, di cui fanno parte Borderline Sicilia Onlus, Caffè Letterario “R. Giuffrida”, Cantiere educativo “A misura di sguardo”, Caritas Diocesana, Caspita!, CGIL Ragusa ,Circolo Ufficiali Marina Mercantile, Emergency Vittoria, Legambiente Sikelion, Libera Ragusa, Società Operaia di M.S. “V. Romeo”.

Dopo il corteo per le vie del centro, l’evento si concluderà presso l’Istituto Comprensivo Statale “G. Rogasi”, in C.so Vittorio Veneto, con le testimonianze, a partire dalle 18.00, dei rappresentanti della carovana del Centroamerica, da tempo impegnati nell’assistenza alle moltitudini in cammino lungo il corridoio centroamericano, tragicamente simile al Mediterraneo.

Durante la manifestazione è prevista l’installazione di immagini dal titolo “Non si può fermare il vento”, curata e realizzata dal collettivo “PhoCA”, sui migranti africani durante gli sbarchi e l’accoglienza in città.

Per informazioni: 334.3569147 – www.carovanemigranti.org


Condividi su:


Commenti