Questo venerdì a Ibla la "Festa del Teatro" con attori e artisti al Teatro Donnafugata. In anteprima si potranno provare occhiali realtà aumentata - Ragusa Oggi

Questo venerdì a Ibla la “Festa del Teatro” con attori e artisti al Teatro Donnafugata. In anteprima si potranno provare occhiali realtà aumentata


Condividi su:


Questo venerdì a Ibla la “Festa del Teatro” con attori e artisti al Teatro Donnafugata. In anteprima si potranno provare occhiali realtà aumentata
Spettacolo
12 ottobre 2017

RAGUSA – L’atmosfera si riscalda per la grande “Festa del Teatro” prevista domani, venerdì 13 ottobre, dalle ore 17.30, al Teatro Donnafugata di Ragusa Ibla. Una serata all’insegna dell’arte teatrale con grandi ospiti presenti in sala, alcuni dei quali protagonisti della prossima stagione del bellissimo gioiello barocco, che sarà presentata ufficialmente proprio domani. Accanto alle direttrici artistiche, le sorelle Vichy e Costanza Di Quattro, e alla responsabile relazioni esterne del Donnafugata Clorinda Arezzo, saranno presenti anche il sindaco Federico Piccitto, il vicesindaco Massimo Iannucci, il direttore generale dell’Accademia Teatro alla Scala, Luisa Vinci, il direttore generale Assessorato Istruzione, Formazione e Lavoro della Regione Lombardia, Gianni Bocchieri, e Paola Bisi, responsabile relazioni esterne dell’Accademia Teatro alla Scala. Tra gli artisti e attori che saranno presenti anche Mario Incudine, Moni Ovadia, Carlo Ferreri, Manuel Giliberti, amici da tempo del Teatro Donnafugata. Saranno presentate in dettaglio le proposte del cartellone 2017-2018, ma anche la stagione teatrale dedicata ai più piccoli e le iniziate speciali che attendono il pubblico del piccolo scrigno ibleo a partire dall’evento in programma il 22, 23 e 24 novembre con la messa in scena de “Il Barbiere di Siviglia”, in sinergia con l’Accademia Teatro alla Scala di Milano. Un impegno culturale che vede in prima linea, con il patrocinio, anche l’Assessorato agli Spettacoli del Comune di Ragusa, guidato da Massimo Iannucci. Durante la festa sarà presentata la mostra multimediale “La calunnia è un venticello – le amanti di Rossini, Bellini e Verdi”, che sarà inaugurata il 19 novembre. Sarà possibile provare in anteprima gli occhialini Art Glass per vivere l’esperienza della realtà aumentata, una vera novità assoluta che caratterizza la mostra. Saranno inoltre aperti i corner dedicati dove, oltre a reperire informazioni di dettagli, sarà possibile da domani acquistare i biglietti d’ingresso a “Il Barbiere di Siviglia”, gli abbonamenti e i biglietti della nuova stagione teatrale, della stagione per bimbi “Il Donnafugata dei piccoli” e della stagione musicale “Ibla Classica International”, diretta dal maestro Giovanni Cultrera, che si svolge ormai da anni al teatro. Fra un prosecco e uno stuzzichino, in Duo Akkorda allieterà la serata.


Condividi su:


Commenti