Il nuovo ospedale di Ragusa si inaugura il 23 ottobre. Data fissata. Ci saranno anche il presidente Musumeci e l'assessore Razza - Ragusa Oggi

Il nuovo ospedale di Ragusa si inaugura il 23 ottobre. Data fissata. Ci saranno anche il presidente Musumeci e l’assessore Razza


Condividi su:


Il nuovo ospedale di Ragusa si inaugura il 23 ottobre. Data fissata. Ci saranno anche il presidente Musumeci e l’assessore Razza
Sanità
7 ottobre 2018 12:32

Martedì 23 ottobre sarà inaugurato il nuovo ospedale di Ragusa “Giovanni Paolo II”. La notizia, riportata stamani da Laura Curella sul quotidiano La Sicilia, arriva direttamente da Palermo. In contrada Cisternazzi, alla periferia di Ragusa, già si è al lavoro per l’importante data. Arriverà il governatore Nello Musumeci, l’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza. A fare gli onori di casa il riconfermato commissario dell’Asp iblea, Salvatore Lucio Ficarra, ed il primo cittadino di Ragusa, Peppe Cassì, affiancato dall’assessore comunale alla Sanità, Luigi Rabito. Si lavora al trasferimento ma non sarà tutto spostato in un’unica soluzione. Accantonata infatti l’ipotesi di un trasferimento in blocco, come aveva pensato all’epoca Maurizio Aricò, la struttura ospedaliera del Giovanni Paolo II sarà operativa per step, man mano che le attività inizieranno ad animare reparti e dipartimenti. In questa direzione anche le dichiarazioni rilasciate tempo fa da Ficarra. Il cronoprogramma coinvolgerà in prima battuta l’Ospedale Civile, una struttura obsoleta che a stento è riuscita a contenere reparti sanitari cruciali, a partire dal Pronto Soccorso. Dopo toccherà alla Rianimazione e l’attivazione di un paio di sale operatorie. Poi ci si occuperà del resto dei reparti e anche dell’ospedale di Ibla.


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria