Il Coexport Sicilia in Africa per promuovere le realtà imprenditoriali iblee - Ragusa Oggi

Il Coexport Sicilia in Africa per promuovere le realtà imprenditoriali iblee


Condividi su:


Il Coexport Sicilia in Africa per promuovere le realtà imprenditoriali iblee
Economia
7 dicembre 2017

Il Consorzio Coexport Sicilia, dopo la tappa in Costa d’Avorio, prosegue e rafforza il suo cammino di promozione imprenditoriale in Africa, individuando opportunità di business in Burkina Faso mediante la partnership strategica con il Consolato di quel paese in Italia, nella persona del Console Generale François d’Assise Yaméogo, e la Camera di Commercio e Industria Burkinabé nella persona del suo Presidente Mahamadi Savadogo. Il Consorzio Coexport Sicilia è stato, infatti, l’unico a partecipare, con il suo Presidente, Mario Molè e la Direttrice Mariantonietta Gurrieri, al primo Forum Economico burkinabè tenutosi il 2 dicembre a Milano al Palazzo delle Stelline, durante il quale ha presentato l’attività più che ventennale di internazionalizzazione svolta al servizio delle Imprese, davanti a una platea qualificata di imprenditori italiani e burkinabè. L’evento, promosso dall’Ambasciata del Burkina a Roma e dal Consolato Generale avente sede a Milano, ha marcato le reali potenzialità di sbocco commerciale in questa area geografica, che sta registrando una fase di congiuntura favorevole allo sviluppo del tessuto economico grazie a ingenti risorse messe a punto dal Governo per piani di investimento nei campi infrastrutturale, agricolo, agroalimentare, delle ICT, del Turismo e delle Energie rinnovabili. In particolare, il Forum ha dedicato un momento alla presentazione dell’evento AFRICALLIA, che si terrà dal 21 al 23 febbraio prossimo nella capitale Ougadougou. Al riguardo, a breve sarà siglato un protocollo d’intesa tra il Coexport Sicilia, la Camera di Commercio Burkinabè e il Consolato Generale del Burkina Faso per promuovere un’ampia e qualificata partecipazione di imprese italiane in occasione di AFRICALLIA.


Condividi su:


Commenti