E dopo il caldo arriva... la rinfrescata. Da questo mercoledì. Ecco cosa accadrà - Ragusa Oggi

E dopo il caldo arriva… la rinfrescata. Da questo mercoledì. Ecco cosa accadrà


Condividi su:


E dopo il caldo arriva… la rinfrescata. Da questo mercoledì. Ecco cosa accadrà
Attualità
12 giugno 2018 20:41

Mentre l’estate meteorologica 2018 stenta a decollare su parte del centro-nord italiano (con una sostanziale assenza di figure anticicloniche durature e conseguenti condizioni di tempo spesso instabile o localmente perturbato con temporali anche violenti), sulle estreme regioni meridionali (sopratutto sulla *Sicilia*) la bella stagione interessa a più riprese le suddette aree ormai da una ventina di giorni, eccezzion fatta per delle veloci rinfrescate o blandi fenomeni in risalita da sud-ovest. Tale scenario è stata la conseguenza della presenza quasi costante dell’*Anticiclone subtropicale africano* sul *Mediterraneo meridionale* durante le ultime settimane per via di continui affondi depressionari sull’Europa occidentale con conseguenti fasi di maltempo anche intenso tra Spagna, Africa settentrionale, Francia e, appunto, Italia centro-settentrionale (con alcune zone della *Sardegna* in schiacciante surplus pluviometrico). Le temperature sulla nostra isola si sono dunque mantenute costantemente sopra media con valori fino a *+36/+37°C* su ennese, siracusano e catanese e valori più contenuti sulle coste dove a farsi sentire è stato sicuramente un *caldo afoso* da piena estate nonostante le temperature marine ancora non eccessivamente “calde”. Ad inizio settimana è prevista una nuova fase di maltempo sul *Mediterraneo occidentale* con una nuova conseguente spinta dell’*Alta africana* verso la Sicilia che, di fatto, beneficerà di condizioni estive con caldo intenso lungo le aree interne e nuovamente afoso lungo le coste, prima di un possibile cambiamento di registro possibile da questo *mercoledì* quando, a seguito di una “rinfrescata” nord-atlantica si potrebbe aprire un periodo variabile duraturo anche sulla Sicilia.
*Previsioni Mercoledì:* Aria fresca ed instabile nord-atlantica richiamata dal vortice ciclonico presente sull’Europa occidentale provocherà un inasprimento delle condizioni meteorologiche lungo l’*Africa settentrionale* con locali disturbi pronti ad interessare anche la Sicilia: dalla tarda mattinata possibili piovaschi e rovesci sparsi interesseranno la regione a partire dalle province *centro-occidentali*. Maggiori spazi soleggiati lungo le aree sud-orientali. Temperature in *diminuzione ovunque*.
*TENDENZA SUCCESSIVA: *Per il prosieguo di settimana, infiltrazioni nord-atlantiche continueranno ad affluire sul *Mediterraneo centrale* alimentando una blanda *goccia fredda in quota* che garantirà condizioni favorevoli all’insorgere di *temporali pomeridiani* sui *rilievi siciliani* con locali sconfinamenti su pianure e coste limitrofe.
a cura di www.centrometeosicilia.it/


Condividi su:


Commenti