Cerimonia di Passaggio della Campana per il Rotary di Ragusa - Ragusa Oggi

Cerimonia di Passaggio della Campana per il Rotary di Ragusa


Condividi su:


Cerimonia di Passaggio della Campana per il Rotary di Ragusa
Cultura
13 luglio 2018 17:19

Si è svolta a Ibla, a Palazzo Arezzo Di Trifiletti, l’annuale cerimonia di Passaggio della Campana per il Club Rotary Ragusa Hybla Heraea, che sancisce l’inizio del nuovo anno rotariano. Il presidente per l’a.r. 2017/2018 Mario Cugno, a termine di un anno di servizio che ha visto la realizzazione di interessanti progetti quali, tra i più rilevanti, l’inaugurazione del Centro di Ascolto Medico presso la Parrocchia San Paolo, la donazione alla città di un defribillatore a servizio della comunità istallato in piazza Duomo a Ibla e la realizzazione del Caseificio all’interno della Casa Circondariale di Ragusa, consegna il club nelle mani del presidente per l’a.r. 2018/19 Silvia Poidomani. In programma molte attività, per gran parte rivolte alle scuole, indirizzate a contrastare lo spreco, inteso in senso lato. Già avviato il Progetto Risparmio, con un concorso “C’era una volta un salvadanaio” per le V classi delle scuole elementari, in previsione, tra i progetti, un laboratorio di compostaggio per la scuola media, il progetto “Ti cuntu nu cuntu” di interazione tra anziani e bambini, un laboratorio di riciclo creativo per le scuole superiori. Il progetto “Accordiamoci”, che ha già ottenuto il finanziamento del Fondi distrettuali della Rotary Foundation, sviluppato con i club Rotary di Comiso e Pozzallo-Ispica, prevede la realizzazione Presso il Santuario dell’Immacolata a Comiso di laboratori interculturali di musica, l’organizzazione di eventi formativi e manifestazioni pubbliche, diretta a minori di diversa estrazione sociale e culturale, con l’Associazione “Calicantus” e la “Cattedra di Dialogo tra le Culture”.  Un programma all’insegna dei valori sociali e culturali, teso a riaffermare l’importanza e il ruolo di volontariato e di sussidio delle pubbliche Istituzioni che svolgono i Club Service Rotariani.

Nel corso della serata è stato consegnato l’attestato di Socio Onorario del Club al neo sindaco Peppe Cassì. Il nuovo consiglio direttivo è composto, oltre che dal presidente Silvia Poidomani e dal presidente uscente Mario Cugno, dal vice Presidente Gaetano Arezzo, dal Segretario Rino Strazzeri, dal tesoriere Daniele Alecci, dal prefetto Barbara Iurato, dai consiglieri Giovannella Tumino, Arturo Arezzo e Giulio Ottaviano e dal presidente incoming Sebastiano D’Angelo.


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria